BUONISSIMO
Seguici

Gnocchi di borragine

Gli gnocchi di borraggine si preparano lavando e tagliando la borragine che passerete nel tritatutto amalgamandola alla ricotta ed unendo uovo, parmigiano, sale e farina realizzando gli gnocchi che verranno serviti con burro e salvia. Ecco i passaggi per gli gnocchi di borragine.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Gnocchi di borragine
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Gnocchi di borragine

    Lavate la borragine; privatele degli steli più duri e scottate cime e foglie brevemente in acqua salata. Scolatele e sgocciolatele; passatele nel tritatutto, amalgamatele nella ricotta, incorporandovi l'uovo, il parmigiano grattugiato, poco sale e quanta farina occorre per dare al composto una certa consistenza.

  2. Gnocchi di borragine

    Prelevate piccole porzioni dell'impasto formando delle pallottole delle dimensioni di ciliegie; arrotondatele fra le palme infarinate e raccoglietele sul piano di lavoro, stendendole su uno strofinaccio cosparso di farina.

  3. Gnocchi di borragine

    Al termine gettate gli gnocchi al centro di una pentola d'acqua salata in piena ebollizione. Raccoglieteli man mano che affiorano e distribuiteli in fondine preriscaldate.

  4. Gnocchi di borragine

    Conditeli con burro fuso, in cui siano state rosolate le foglie di salvia intere (da eliminare alla fine) e i pinoli. Cospargete di pepe.Impiattate e servite in tavola.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963