BUONISSIMO
Seguici

Salsa al pepe verde

La salsa al pepe verde è un raffinato e gustoso condimento, dal sapore pungente, realizzato con grani di pepe verde, brodo e vari tipi di vino, oltre naturalmente ad aromi, peperoni e altri ingredienti. Può essere utilizzato per condire vari tipo di secondi piatti a base di carne, come il celeberrimo filetto al pepe verde.

Come fare la salsa al pepe verde

La saporitissima salsa al pepe verde viene realizzata cuocendo i liquidi in un pentolino, aggiungendovi la panna e i peperoni a dadini, successivamente unendola ai grani di pepe verde e a un composto a base di aceto. Scopriamo come prepararla in pochi semplici passaggi.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Salsa al pepe verde
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 6 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione20 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Salsa al pepe verde

    Per prima cosa scolare il pepe verde, quindi private il peperone degli eventuali filamenti bianchi e dei semi interni, lavatelo, asciugatelo, tagliatelo a dadini molto piccoli e teneteli da parte

  2. salsa-al-vino

    In una casseruola versate il vino e l'Armagnac, portateli a ebollizione e fate sobbollire il miscuglio a fuoco moderato finché il liquido sarà ridotto a due terzi del suo volume

  3. Salsa al pepe verde

    Aggiungete il brodo e continuare la cottura per 4 minuti circa, poi unite la panna e fate ridurre il composto a un terzo, mentre nel frattempo in un tegamino versate l'aceto, unitevi lo zucchero e fate cuocere fino a ottenere un caramello biondo, senza mescolare

  4. Costate al pepe verde

    Togliete il tegamino dal fuoco, unitevi il composto di vino e panna e amalgamatelo mescolando con un cucchiaio di legno, aggiungendo poi il Porto, i dadini di peperone, il pepe verde e un pizzico di sale

  5. Salsa al pepe verde

    Assicuratevi che gli ingredienti siano ben amalgamati e continuate a mescolarli per un po', quindi tenere la salsa in caldo, a bagnomaria, fino al momento di servirla in tavola o di unirla ad altri piatti

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla