BUONISSIMO
Seguici

Salsa ai porri

La salsa ai porri è un gustoso condimento che si prepara pulendo i porri e rosolandoli poi con il burro a fuoco moderato, si condiranno con sale e pepe e a cottura ultimata si frulleranno con la panna e il pepe ottenendo così una salsa omogenea che verrà poi cotta nuovamente e posta nell’apposita salsiera decorata con rondelle di porro.

Salsa ai porri VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1h di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Porri 6 teneri
  • Burro 30 g
  • Vino bianco 12 bicchiere
  • Panna 6 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Salsa ai porri

    Privare i porri delle radici, delle foglie esterne e della parte verde più dura. Dividerli in 4 parti nel senso della lunghezza e lavarli accuratamente sotto acqua corrente fredda. Asciugarli con un canovaccio pulitissimo e dividerli a pezzetti.

  2. Salsa ai porri

    In un tegame sul fuoco far scaldare il burro; aggiungervi i porri a pezzetti e farli rosolare a fuoco moderato senza lasciarli dorare. Insaporirli con il sale e il pepe e bagnarli con il vino bianco; continuare la cottura, a tegame coperto e a fuoco dolcissimo, per 30 minuti circa, mescolando di tanto in tanto.
    Durante la cottura aggiungere, se necessario, un poco di acqua.

  3. Salsa ai porri

    A cottura ultimata, mettere il composto nel frullatore; aggiungervi la panna, un pizzico di sale e di pepe e frullare per qualche minuto ottenendo una salsa omogenea. Porla di nuovo nel tegame sul fuoco e farla scaldare un poco.
    Versarla quindi nella salsiera decorando a piacere con rondelle di porro.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963