BUONISSIMO
Seguici

Salsa polacca

La salsa polacca è ottima per le verdure cotte a vapore, si prepara pulendo il prezzemolo e grattugiando il pane casareccio per poi rosolarlo in padella e unirlo ai tuorli delle uova sode e successivamente agli albumi. Si unirà infine il prezzemolo regolando di sale e di pepe.

Salsa polacca VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 2
  • Pane 100 g
  • Burro 50 g
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Erba cipollina qualche filo

Preparazione

  1. Salsa polacca

    Mondare il prezzemolo, lavarlo e tritarlo. Privare il pane raffermo della crosta, porlo per qualche minuto in forno caldo in modo da eliminare completamente eventuali tracce di umidità all'interno, grattugiarlo e raccogliere il pangrattato in una ciotola (se ne dovranno ottenere all'incirca 2 cucchiai).

  2. Salsa polacca

    Far rassodare le uova, facendole cuocere per 8-10 minuti in acqua salata in ebollizione; scolarle, passarle sotto l'acqua fredda e privarle del guscio. Dividere i tuorli dagli albumi e tritarli separatamente.

  3. Salsa polacca

    In una padella far fondere il burro a fuoco moderato, aggiungervi il pangrattato e farlo rosolare brevemente. Togliere la padella dal fuoco; unirvi i tuorli e gli albumi tritati, il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e una presa di pepe e mescolare gli ingredienti con un cucchiaio di legno finché saranno bene amalgamati. Servire in una salsiera decorando con qualche filo di erba cipollina tagliato a rondelle.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963