BUONISSIMO
Seguici

Scones al cacao

Gli scones al cacao si preparano con l’aggiunta della polvere di cacao uniti al cioccolato sia bianco che scuro. Ecco i passaggi per la ricetta degli scones al cacao.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Scones al cacao
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: OLANDA
  • TEMPO: 45 m
  • COSTO: -

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la glassa Per la crema

Preparazione

  1. Scones al cacao

    In una ciotola miscelare assieme la panna da montare, l'uovo e l'estratto di vaniglia.

  2. Scones al cacao

    In una seconda ciotola mescolare invece la farina, il cacao in polvere, lo zucchero, il lievito ed il sale. Con un miscelatore elettrico lavorate il burro fino a ridurlo a briciole.

  3. Scones al cacao

    Aggiungete il burro alla farina, poi incorporate anche il cioccolato bianco e fondente fatto a pezzetti non troppo piccoli.

  4. Scones al cacao

    Unite la crema all'uovo e lavorare la pasta finché non assuma una certa consistenza, se risulta troppo dura aggiungete un poco di panna, della farina invece se risulterà troppo morbida.

  5. Scones al cacao

    Trasferite il composto su un piano di lavoro infarinato e lavorate la pasta per alcuni minuti, poi stendetela in un cerchio del diametro di circa 20 cm e con una taglierina da dolci del diametro di circa 6,5 cm ritagliate dei cerchi di pasta.

  6. Scones al cacao

    Impastate nuovamente la pasta avanzata e ricavatene altri biscotti.

  7. Scones al cacao

    Disponete ora gli scones ripulendo il fondo dall'eccesso di farina su una placca da forno e spennellateli col composto di uovo e latte e qualche granello di sale grosso poi infornate a forno caldo a 190 °C per circa 15 minuti finché il bordo sarà duro ed il centro ancora morbido.

  8. Crema del Devonshire

    Estraete gli scones dal forno e metteteli in una reticella a raffreddare. Intanto preparate la crema. Grattugiate la scorza di limone. Ponete tutti gli ingredienti in una ciotola di dimensioni adeguate e mescolate per una decina di minuti finché non prenda un aspetto simile a quello della foto. Ponetela in frigorifero fino al momento di consumarla.

Consigli

Anche se potreste gustare questi scones per la prima colazione, la loro ricchezza rende al meglio per il tè del pomeriggio o persino come dessert dopo un pasto leggero come un brunch. Le origini degli scones sono piuttosto incerte, chi le attribuisce alla Scozia chi all'Olanda e chi addirittura alla Germania, noi abbiamo prestato fede alla seconda ipotesi.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963