BUONISSIMO
Seguici

Mascarpone

Il mascarpone è un latticino dall'aspetto cremoso e dal gusto delicato, perfetto per dolci e piatti salati che necessitano di una nota dolce per un giusto equilibrio. Scopriamo le sue caratteristiche. Mascarpone

Mascarpone, proprietà principali

Il mascarpone è un latticino di origine lombarda ricavato dalla lavorazione della panna, che si differenzia dai formaggi per il diverso metodo produttivo usato: se questi ultimi nascono aggiungendo il caglio al latte, il mascarpone viene prodotto addizionando acido acetico alla crema di latte e lavorando l’impasto per pochi minuti a temperature attorno ai 90° C. Ne deriva una crema morbida e consistente, dal colore bianco-giallo chiaro e dal sapore molto dolce che ricorda la ricotta. E infatti si utilizza soprattutto per i dolci – tra cui i più noti sono il tiramisù e il Pandoro farcito -, ma anche per i piatti dal gusto forte che necessita di essere stemperato. Essendo un alimento facilmente deperibile, è consigliabile consumarlo entro 1 o 2 giorni dall’acquisto.

Mascarpone, valori nutrizionali, benefici e controindicazioni

Il mascarpone fornisce 455 calorie ogni 100 g. Contiene perlopiù lipidi – saturi e colesterolo – e una parte minima di proteine e carboidrati. Tra le vitamine compaiono in quantità ridotte la A e quelle del gruppo B, mentre tra i sali minerali ricordiamo il fosforo, il sodio, il calcio e il potassio. Essendo un alimento molto grasso è bene consumarlo con molta parsimonia ed evitarlo in caso di colesterolo alto.

 

 

 

 

LEGGI TUTTO
  1. Paté di radicchio
  2. Tortine sabbiose e mascarpone
  3. Dips
  4. Cream Tart
  5. Ciambella al mascarpone
  6. Cannelloni alla piacentina
  7. Tiramisù al limone
  8. Torta Pan di stelle con mascarpone
  9. Cheesecake alle fragole
  10. Rondinelle con crema di tonno

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963