BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Piemonte DOC Moscato

Il Piemonte DOC Moscato è un vino prodotto tra le Province di Cuneo, Asti e Alessandria, ottimo con dolci al cucchiaio e pasticceria.

Piemonte DOC Moscato
  • TIPOLOGIA: Da dessert
  • CONSERVAZIONE: 8° - 14°
  • GRADAZIONE: 10.5°
  • DEGUSTAZIONE: 11° - 15°
  • ORIGINE: Piemonte (Cuneo, Asti, Alessandria)
  • ABBINAMENTI: Dolci

Piemonte DOC Moscato: origine, vitigno e principali informazioni

Il Piemonte DOC Moscato è un vino prodotto tra le Province di Cuneo, Asti e Alessandria (più aree più ristrette delle Province di Torino, Biella e Vercelli) la cui base ampelografica è composta da uve moscato bianco al 100%.

Aree di produzione

L’area di produzione delineata dal disciplinare per la DOC Piemonte comprende un vasto territorio di numerosi comuni situati tra le Province di Cuneo, Asti e Alessandria, in Piemonte, icludendo anche alcune zone più ristrette delle Province di Torino, Biella e Vercelli. Tuttavia, specificamente per il Piemonte DOC Moscato, l’area di produzione è molto meno estesa, dato che il vitigno è coltivato in un numero ben più ristretto di comuni.

Aspetto e gusto

Alla vista il Piemonte DOC Moscato si presenta di color giallo paglierino tendente al giallo dorato piuttosto intenso. Al naso si percepisce un profumo tipico di moscato, mentre al palato risulta piacevole etalvolta frizzante.

Abbinamenti

Il Piemonte DOC Moscato è considerato un’eccellente vino da dessert, dato che si sposa molto bene con dolci di genere vario soprattutto con la pasticceria secca e con i dolci al cucchiaio.

  1. Cubotti di Torta allo Yogurt e Mirtilli
  2. Budino di riso con salsa di lamponi
  3. Scones al cacao
  4. Biscottoni alle mele
  5. Madeleines
  6. Baci al rum
  7. Frittelle alle mandorle
  8. Frolle di Santa Lucia
  9. Pancake al miele di bosco
  10. Frittelle di ananas

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963