BUONISSIMO
Seguici

Crema al fieno greco

Il fieno greco o trigonella, elemento fondamentale della crema al fieno greco, è un ingrediente tipico della cucina araba, utilizzato anche per aromatizzare il pane. Ecco i passaggi per la ricetta crema al fieno greco.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Crema al fieno greco
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 329 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione 4h di ammollo
Info nutrizionali
PER 100 g
Energia 329 kcal
Carboidrati 58,9 g
di cui zuccheri -
Proteine 23,3 g
Grassi 6,4 g
di cui saturi 1,4 g
Fibre 26,6 g

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Crema al fieno greco

    Mettete il fieno greco a bagno in una ciotola per 4 ore: sgocciolate bene i semi e asciugateli.

  2. Crema al fieno greco

    Passateli al mixer con i peperoncini privati di semi e picciolo, aglio, cipolle e pomodoro puliti e tagliati a pezzetti, un pizzico di cardamomo e un ciuffo di coriandolo fresco.

  3. Crema al fieno greco

    In una ciotolina amalgamate al passato mezzo cucchiaino di pepe nero macinato grossolanamente, una puntina di curcuma e un po' d'acqua, sufficiente a ottenere una crema morbida e omogenea. Servitela con pane fresco o anche tostato.

Domande frequenti

Quali sono i benefici del fieno greco?

Il fieno greco è ricostituente, antianemico, anabolizzante e antiulcera oltre ad essere ipolipidemizzante e ipoglicemizzante.

Che gusto ha il fieno greco?

Il fieno greco ha un sapore speziato-amaro e una consistenza leggermente farinosa.

Perché si chiama fieno greco?

Il termine "fieno greco" si rifà all'utilizzo della pianta nell'alimentazione del bestiame.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla