BUONISSIMO
Seguici

Crema di peperoni

La crema di peperoni è una gustosa salsina con un gusto dolce, ottima per condire la pasta oppure per accompagnare deliziose bruschette. E poi si prepara facilmente, solo con pochi ingredienti, ed è perfetta anche da spalmare sui crostini dorati.

È una ricetta perfetta per il periodo estivo! Potete preparala con la varietà di peperoni che preferite: rossa, gialla o verde! O potete mixare i due tipi che preferite, e ancora integrare la ricetta con dei pomodori freschi.

Se volete darle un gusto un po’ più deciso, potete anche arricchirla con un po’ di aglio o di scalogno, che potete tranquillamente aggiungere in cottura quando i peperoni sono in forno ad abbrustolire.

Per preparare questa crema di verdure occorre prima seguire un’altra ricetta, quella dei peperoni arrostiti al forno, che prevede una cottura di circa mezzora.  Una volta trascorso il tempo di cottura non serve far altro che trasferirli in una pentola dai bordi alti e frullarli con un mixer, aggiungendo olio, sale e prezzemolo tritato!

Volete fare questo pesto di peperoni e metterlo da parte? Vi basta conservarlo in un barattolino in vetro e metterlo in frigo: resisterà per una settimana e potrete utilizzarlo per condire ad esempio una bella pasta con peperoni.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione35 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. crema-di-peperoni-1

    Lavate e spellate i peperoni e asciugateli con cura prima di infornarli a 200 °C per 35 minuti

  2. crema-di-peperoni-2

    A fine cottura trasferite i peperoni all'interno di un pentolino dai bordi piuttosto alti e frullateli con un minipimer a immersione, fino a ottenere una crema piuttosto densa

  3. crema-di-peperoni

    Aggiungete a questo punto 3 cucchiai di olio extravergine, del prezzemolo tritato e il sale. Mescolate con cura e riponete in uno o più barattoli: potete conservare la crema di peperoni in frigo per una settimana, al massimo per dieci giorni

Domande frequenti

Come addensare la crema di peperoni?

Per renderla più densa occorre aggiungere, in ultimo, un po' d'amido sciolto in acqua fredda.

Come conservare la crema di peperoni?

Dopo la cottura occorre far raffreddare la crema di peperoni per poi metterla in dei vasetti di vetro ben sterilizzati, chiuderli e metterli capovolti in una pentola con dell'acqua. Calcolare 30 minuti da quando l'acqua bolle. Spegnere il fuoco e far raffreddare in acqua i vasetti per poi conservarli in dispensa.

Cosa abbinare alla crema di peperoni?

Uno degli abbinamenti ideali è fare della pasta con la crema di peperoni.

Come rendere la crema di peperoni più digeribile?

Occorre eliminare dopo la cottura dei peperoni la pelle, i semi e le parti bianche e aggiungerci del limone o dell'aceto.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla