BUONISSIMO
Seguici

Sarde in salmi

Le sarde in salmi isi preparano pulendo il pesce e lasciandolo in una marinata di limone e altri ingredienti prima di cuocerlo velocemente in padella e servirlo in tavola bagnato con olio extravergine.

Sarde in salmi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CONTESSA ENTELLINA GRECANICO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 1h di riposo10 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Sarde 400 g
  • Limone 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
  • Aglio a spicchi 1
  • Aceto 1 bicchiere
  • Salvia 3
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sarde in salmi Privare le sarde delle interiora e delle pinne, lavarle accuratamente. Farle marinare, per almeno un'ora, con il limone tagliato a fette sottili, il prezzemolo tritato, l'aglio tagliato a lamelle, la salvia e l'aceto, rigirandole di tanto in tanto.
  2. Sarde in salmi Irrorare con l'olio una padella; scolare le sarde dalla marinata, salarle, peparle e distribuirle nella padella; farle cuocere quindi, a fuoco moderato, per 6-7 minuti a recipiente coperto.

Consigli

La sarda è un pesce di mare che si pesca soprattutto da marzo a settembre. Ha carni saporite ma delicatissime che deperiscono molto velocemente. Pretendete quindi, per realizzare un buon piatto di sarde in salmì, delle sarde freschissime, appena pescate e rispettate la stagionatura descritta.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963