BUONISSIMO
Seguici

Polpette di vitello al vino bianco

Le polpette di vitello al vino bianco si cucinano riducendo la polpa di vitello in purea per impastarlo con le uova. Prenderemo in seguito un peperone, lo taglieremo a dadini e lo uniremo ai capperi, cipolla e cetrioli per qualche minuto servendo poi le polpette dopo una marinatura di circa 1 ora.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Polpette di vitello al vino bianco
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di riposo30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la salsa

Preparazione

  1. Polpette di vitello al vino bianco

    Passate la polpa di vitello 2 volte al tritacarne oppure riducetela in purè nel frullatore. Ponete il passato in una terrina e impastatelo con le uova. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente con il prezzemolo, poi uniteli alla carne tritata, salate il tutto e aromatizzatelo con curry.

  2. Polpette di vitello al vino bianco

    Fate riscaldare il brodo senza portarlo all'ebollizione, formate dal composto di carne con un cucchiaino delle polpettine, immergetele nel brodo e fatele cuocere per 5 minuti a fuoco basso.

  3. Polpette di vitello al vino bianco

    Intanto preparate la salsa: fate fondere la margarina in una pentola e unitevi la cipolla tritata lasciandola dorare per 3 minuti, scolate i cetriolini dal liquido di conserva, tritateli e aggiungeteli alla cipolla.

  4. Polpette di vitello al vino bianco

    Aprite a metà il peperone, liberatelo dei semi, lavatelo, asciugatelo e tagliatelo a dadini che aggiungerete, insieme ai capperi, alla cipolla e ai cetrioli lasciando poi insaporire il tutto per 5 minuti.

  5. Polpette di vitello al vino bianco

    Togliete le polpettine dal brodo con una schiumarola, disponetele su un piatto, tenendole al caldo. Versate il brodo sulla verdura e fate cuocere ancora per 5 minuti a fuoco lento. Stemperate in tazza fecola e vino ed incorporatela alla salsa mescolando per evitare la formazione di grumi, lasciando cuocere.

  6. Polpette di vitello al vino bianco

    Togliete il recipiente dal fuoco, unite alla salsa la panna e insaporitela ancora se necessario. Immergete ora nella salsa le polpette di vitello, versate il tutto in una terrina ben calda, spargetevi sopra il prezzemolo e servite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963