BUONISSIMO
Seguici

Finanziera alla Piemontese

La finanziera alla Piemontese è un piatto tipico, dal gusto unico e caratteristico, in cui si utilizzano parti di scarto di carni bovine e bianche. Il nome deriva dall’abito chiamato proprio finanziera, abitualmente indossato nel 1800 dai banchieri e dagli uomini di alta finanza, ai quali sembra che questo piatto piacesse molto. Più o meno con gli stessi ingredienti si può preparare anche un succoso primo, le tagliatelle alla finanziera.

Come fare la finanziera alla Piemontese

La gustosa finanziera alla Piemontese si cucina sbollentando l’animella di vitello per tagliarla a fettine, quindi taglieremo a grossi pezzetti i filoni, il filetto, la fesa e i fegatini per infarinarli e farli rosolare con del burro in padella. Successivamente si uniscono anche le creste di pollo e si aggiungono aceto e marsala. Ecco i passaggi per la finanziera alla Piemontese.

Finanziera alla Piemontese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: MARSALA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: PIEMONTE
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Creste di pollo 150 g
  • Fegatini di pollo 80 g
  • Animella di vitello 80 g
  • Filetto di manzo 80 g
  • Fesa di vitello 80 g
  • Filone 80 g
  • Aceto 1 spruzzo
  • Funghetti 50 g
  • Burro 30 g
  • Marsala 1 spruzzo
  • Farina q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Finanziera alla Piemontese

    Per prima cosa sbollentate l'animella, togliete la pellicina e tagliatela a fettine, quindi tagliate a pezzetti i filoni, il filetto, la fesa e i fegatini, infarinandoli leggermente

  2. Finanziera alla Piemontese

    A questo punto sciogliete il burro in padella a fiamma bassa e fatevi rosolare le carni, quindi unitevi le creste di pollo e lasciatele sbollentare insieme al resto della carne

  3. Finanziera alla Piemontese

    Incoperchiate e cuocete a fiamma bassa, dopo 20 minuti circa unite i funghetti tagliati a metà e cuocete ancora per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto

  4. Finanziera alla Piemontese

    Qualche minuto prima di togliere dal fuoco unite l'aceto e il marsala, lasciate sfumare sul fuoco e quindi spegnete la fiamma, dopodiché regolate di sale e servite in tavola ben caldo

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963