BUONISSIMO
Seguici

Sarde a beccafico

Le sarde a beccafico sono un appetitoso secondo piatto tipico della cucina siciliana, preparato con le sarde farcite con un composto ben assordito. Un piatto davvero ricco di gusto e di ingredienti, ma tutto sommato leggero e delicato, zeppo anche di benefici per il nostro organismo. Le sarde sono un ingrediente piuttosto frequente in Sicilia: provatele anche con la pasta.

Come fare le sarde a beccafico

Le magnifiche sarde a beccafico si preparano pulendo il pesce, farcendolo con un ripieno di acciughe tritate miste a pane e uvetta e avvolgendolo su se stesso prima della cottura in forno. Ecco i passaggi della ricetta delle sarde a beccafico, illustrati con dovizia di particolari.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CORVO DI CASTELDACCIA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: SICILIA
  • TEMPO: 40 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Sarde 1,5 kg
  • Acciughe 7
  • Uvetta 100 g
  • Pinoli 100 g
  • Limone 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Alloro 1 rametto
  • Zucchero 3 cucchiai
  • Pangrattato 200 g
  • Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Sarde a beccafico

    Come primo passo, pulite e private delle spine le sarde aprendole a libro, lavatele e infine lasciatele asciugare adagiandole all'interno di un canovaccio

  2. Sarde a beccafico

    Lavate quindi le acciughe e tritatele finemente, poi amalgamatele al pangrattato insieme con qualche cucchiaio di olio, all'uvetta lasciata ammorbidire in acqua tiepida e scolata, a qualche cucchiaio di prezzemolo tritato e ai pinoli

  3. Sarde a beccafico

    Amalgamate con cura gli ingredienti, salate e pepate, distribuite il composto sulle sarde e arrotolatele a involtino fermando con uno stecchino, poi sistemate gli involtini in una pirofila unta d'olio alternandoli con foglie di alloro e fettine di limone

  4. sarde-beccafico

    Conditeli con una salsina preparata sciogliendo lo zucchero nel succo di limone e allungando con qualche cucchiaio di olio, passate a cuocere in forno caldo (200° C) per una ventina di minuti e servite spolverando con basilico sminuzzato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963