BUONISSIMO
Seguici

Torta di rose

La torta di rose è una delicata preparazione preparata con farina, lievito e zucchero che andranno impastati e farciti con un composto di uva passa, limone, zucchero, nocciole e rum. Ecco come preparare una torta di rose di sicuro successo.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Torta di rose
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: CORVO DI SALAPARUTA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione 1h 20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la farcitura

Preparazione

  1. Torta di rose

    Sulla spianatoia, amalgamare la farina setacciata, il lievito sciolto nel latte e un cucchiaio di zucchero.

  2. Torta di rose

    Impastare e poi arrotolare la pasta a formare una palla che, coperta con un canovaccio deve riposare per mezz'ora. Dopo questo tempo, incorporare al panetto lo zucchero rimasto, il burro ammorbidito e tagliato a tocchetti, l'uovo leggermente sbattuto e il sale. Lavorare fino ad ottenere un impasto molto elastico e, se necessario, aggiungere poca farina.

  3. Torta di rose

    Appallottolare la pasta, coprirla con un canovaccio e lasciarla riposare per un'ora. Dividere la pasta in 2 porzioni uguali e tirarle con il mattarello per ottenere due lunghi rettangoli. Preparare gli ingredienti per la farcia, ammollando l'uva passa nel rum, strizzandola con cura e tritandola grossolanamente.

  4. Torta di rose

    Grattugiare la scorza di limone, tritare le nocciole. Preparare la farcia amalgamando l'uva passa, la scorza di limone, lo zucchero, le nocciole e il rum nel quale è stata ammollata l'uva passa, aggiungere l'acqua di rose e le uova leggermente sbattute.

  5. Torta di rose

    Spalmare la farcia sui 2 rettangoli di pasta che poi si arrotolano e poi si tagliano in fette alte circa 5 cm. Affiancare le fette in uno stampo imburrato, coprire con un canovaccio e lasciare riposare mezz'ora prima di cuocere per 30 minuti nel forno già caldo a 200 °C.

  6. Torta di rose

    Sfornare, lasciare raffreddare. E decorare con petali di rosa… se disponibili!

Consigli

A cura di G. Arcaini

Questo dolce è il capolavoro della decantazione di per sé così coreografico, lo dedicherete alla persona amata nei suoi tempi di riposo. Frammessi ai tempi di lavorazione penserete al suo sorriso quello specchio di sensi e immaginazione dove attraverso le sue labbra ricorderete fiumi di parole e  silenzi avvolgenti. Quando avvolgerete l'impasto con il panno per lasciarlo riposare penserete al vostro amore che steso sopra ad un divano si abbandona fiducioso al proprio sonno sicuro di un caldo abbraccio che lo protegge da ogni pericolo, gustatelo con lui..con un bicchiere di vino dolce ed un film alla tv.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963