BUONISSIMO
Seguici

Torta delle rose

La torta delle rose è un trionfo di dolcezza: un mazzo di rose bello da vedere ma soprattutto buono da mangiare, con il suo sapore avvolgente. Il segreto di questo appetitoso e stuzzicante dolce sta nel saper modellare a dovere le rose in fase di preparazione della pasta frolla. Un altro dolce dal notevole effetto scenografico, oltre che dal gusto sopraffino, è quella a forma di cuore.

Come fare la torta delle rose

La bellissima e squisita torta delle rose è più facile da realizzare di quanto si possa pensare. Si prepara infatti impastando farina, burro e uova e sagomando il composto in forma di rose, per cuocerlo infine in forno. Scopri i passaggi della ricetta della torta delle rose illustrati nel dettaglio.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Torta delle rose
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Moscato d’Asti DOCG
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 1016 kcal
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di riposo40 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 1016 kcal
Carboidrati 146,7 g
di cui zuccheri 52,3 g
Proteine 15,4 g
Grassi 40,7 g
di cui saturi 24,5 g
Fibre 3 g
Colesterolo 150 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Torta delle rose

    Sbattete le uova in una terrina insieme a 120 grammi di zucchero finché non diventeranno spumose, poi aggiungete 80 grammi di burro liquefatto, il lievito stemperato nel latte tiepido, la bustina di vanillina e la buccia grattugiata di limone

  2. Torta delle rose

    Disponete la farina a fontana sulla spianatoia e versate al centro il composto realizzato in precedenza, amalgamando bene il tutto e lasciando poi riposare l'impasto per almeno 30 minuti

  3. Torta delle rose

    Dividete la pasta in piccole parti eguali e stendetele con il matterello, poi spalmatele con un composto fatto con le rimanenti quantità di zucchero e burro ammorbidito e arrotolatele su loro stesse

  4. Torta delle rose

    Avvolgete i "cannelloni" di pasta su se stessi e sistemateli in una teglia imburrata come da immagine spalmandoli con altro zucchero e burro

  5. Torta delle rose

    Infornate per 40 minuti a 180 °C, al termine della cottura lasciate raffreddare la torta per qualche minuto prima di servirla in tavola

Domande frequenti

Come conservare la torta delle rose?

La torta delle rose si può conservare coperta con pellicola trasparente o in apposite campane di plastica o vetro per 2 giorni al massimo.

Qual è la storia della torta delle rose?

La torta delle rose è un dolce tipico della cucina mantovana che risale alla fine del XV secolo. Fu realizzata in occasione delle nozze tra Francesco II di Gonzaga e Isabella D’Este.

Come farcire la torta di rose?

La torta di rose può essere farcita con della crema pasticcera o della Nutella.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla