BUONISSIMO
Seguici

Shakshuka

La shakshuka è una tradizionale pietanza tunisina che si serve preferibilmente nel tegame di cottura posto al centro della tavola, cosicché i commensali possano intingervi il pane senza bisogno di forchette e piatti individuali. È un piatto a base di uova e verdure, caldo e cremoso, dal gusto caratteristico e originale. Se state pensando a una cena a tema, potete servirla dopo un bel piatto di cuscus di verdure.

Come fare la shakshuka

La deliziosa shakshuka si prepara lavando e tagliando a listarelle e a pezzettini prima i peperoni e poi le cipolle, quindi facendoli saltare in un tegame con l’olio, salando e pepando, aggiungendo quindi i pomodori e infine le uova. Tradizione vuole che la shakshuka sia posizionata al centro della tavola, in modo che ogni commensale possa intingervi dentro delle fette di pane. Ecco tutti i passaggi.

Shakshuka VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: LUGANA
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: TUNISIA
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Uova 4
  • Peperoni 600 g
  • Pomodori 400 g
  • Cipolle 250 g
  • Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai
  • Pane qualche fetta
  • Pepe q.b.
  • Sale
  • Erbe aromatiche q.b.

Preparazione

  1. Shakshuka

    Per cominciare eliminate il picciolo e i semi dei peperoni, lavateli, asciugateli e tagliateli a sottili listerelle, quindi mondate le cipolle e affettatele fino a spezzettarle in tanti piccoli pezzi

  2. Shakshuka

    Versate in un largo tegame di terracotta l'olio, aggiungetevi i peperoni e le cipolle e fate saltare il tutto per qualche minuto a fuoco piuttosto vivace, mescolando con un cucchiaio di legno

  3. Vitello tonnato

    A questo punto salate e insaporite con del pepe macinato al momento, abbassate la fiamma, mettete il coperchio e proseguite la cottura a fiamma moderata, mescolando di tanto in tanto

  4. Shakshuka

    Quando i peperoni sono appassiti, aggiungete i pomodori lavati, pelati e spezzettati, mescolate e lasciate ancora sul fuoco sino a quando la cottura sia soddisfacente e ì pomodori siano del tutto disfatti

  5. shakshuka

    Aggiungete le uova all'intingolo, mescolate dolcemente e lasciate rapprendere a fuoco moderato, sino a quando il tutto assuma una consistenza cremosa: a quel punto condite con erbe aromatiche e disponete in mezzo alla tavola, i commensali possono gustarlo intingendovi dentro delle fette di pane

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963