BUONISSIMO
Seguici

Crostata della nonna

Le nonne si sa, avevano una ricetta per ogni cosa buinissima e sopratutto di tradizione. La ricetta della crostata della nonna, che segue e’ una delle tante prese in prestito dalla maestria delle notre nonne. Dolci sapori della tradizione e della memoria. Scopri come prepararla in pochi e semplici passaggi.

Vota:
CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Crostata della nonna
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Piemonte DOC Cortese
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 6 Persone
  • CALORIE: 909 kcal
  • TEMPO: 10 min di preparazione 1h di raffreddamento20 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 909 kcal
Carboidrati 70,8 g
di cui zuccheri 30,9 g
Proteine 15 g
Grassi 64,8 g
di cui saturi 28,7 g
Fibre 8,2 g
Colesterolo 130 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la pasta frolla Per la farcitura

Preparazione

  1. Base per crostate

    Preriscaldare il forno a 180 ºC. Foderare una teglia con carta da forno. Passare al mixer le mandorle fino a tritarle molto finemente.

  2. Base per crostate

    Mescolare il burro, a temperatura ambiente, con lo sciroppo d'acero ed il pizzico di sale utilizzando una forchetta. Aggiungere 1/4 della farina di avena e mescolare.

  3. Base per crostate

    Aggiungere il resto della farina lentamente continuando a mescolare con la forchetta. Quando la farina sarà perfettamente amalgamata aggiungere la farina di mandorle continuando a mescolare come fatto per la farina.

  4. Base per crostate

    Continuare a mescolare finché tutti gli ingredienti saranno perfettamente miscelati. Disporre l'impasto nella tortiera preparata in precedenza. Cuocere in forno per 15 minuti.

  5. Crostata della nonna

    Intanto preparare la farcitura. In una piccola ciotola mescolare lo zucchero e l'amido di mais e tenerli da parte. In una casseruola aggiungere 80 g di burro e la panna.

  6. Crostata della nonna

    Quando il burro si sarà sciolto, con una frusta aggiungere lentamente il composto di amido di mais e zucchero. Proseguire la cottura mescolando continuamente fino a quando il composto sarà denso e cremoso, circa 10-15 minuti. Togliere dal fuoco e mantecare con l'estratto di vaniglia.

  7. Crostata della nonna

    Versare immediatamente il composto nella crosta della torta e cospargere con il rimanente burro fuso e la cannella. Mettere la torta in forno sotto la griglia fino a quando il burro inizierà a formare le bolle, circa 2 o 3 minuti. Lasciar raffreddare la torta prima di servirla in tavola.

Domande frequenti

Dove si conserva la crostata della nonna?

La crostata della nonna può essere conservata a temperatura ambiente per 3 giorni. Durante il periodo estivo però è consigliato metterla in frigo.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla