BUONISSIMO
Seguici

Peperoncini jalapeno sottaceto

I peperoncini jalapeno sottaceto sono degli sfiziosi snack naturali dal sapore piccante, che possono essere utilizzati in cucina per condire carne o pesce. Una specialità tipica del Messico, che si può conservare a lungo e che può essere tirata fuori al momento opportuno. Provateli, ad esempio, sulla pizza ai peperoncini.

Questo peperoncino viene utilizzato in cucina da più di 7000 anni, in particolar modo in America, soprattutto per le sue caratteristiche benefiche: contiene molta vitamina C, fantastica per combattere il raffreddore e alzare le difese immunitarie.

Ma quanto è piccante questo tipo di peperoncino? Tutto dipende dal suo grado di maturazione. Quello verde di solito resta un po’ indietro nella maturazione e pertanto rimane anche meno forte rispetto a quello rosso. Ma ha sorprendentemente un gusto più intenso!

Questo tipo di peperoncino messicano può essere preparato sottaceto o sottolio, o in salamoia. Ma non è finita: potete anche farcirlo con un ripieno a vostra scelta e cuocerlo in forno, seguendo ad esempio la ricetta del jalapeno farcito.

È un alimento versatile, oltre che afrodisiaco! Può diventare un piatto unico, ma anche fare da “contorno” a un aperitivo: potete infatti preparare dei nachos e condirli con i peperoncini, accompagnandoli con una cremosissima crema di guacamole.

CHE VOTO DAI?
1 Grazie per aver votato!
Peperoncini jalapeno sottaceto
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MORELLINO DI SCANSANO
  • DOSI: 10
  • NAZIONE: MESSICO
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di riposo30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Peperoncini jalapeno sottaceto

    Indossando guanti del tipo usa e getta eliminate i piccioli dai peperoncini, lavateli e asciugateli con un panno pulito, poi con un coltello affilato tagliateli a rondelle di spessore uniforme, circa mezzo cm

  2. Peperoncini jalapeno sottaceto

    In una grande pentola versare l'aceto di sidro e unite lo zucchero bianco, la curcuma, i semi di sedano, l'aglio tritato e il pepe di cayenna, portando poi il composto a ebollizione

  3. Peperoncini jalapeno sottaceto

    Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 5 minuti prima di aggiungere le rondelle di peperoncino precedentemente tagliate, lasciandole cuocere esattamente per 4 minuti

  4. Peperoncini jalapeno sottaceto

    Utilizzate un mestolo forato o un passino per raccogliere le rondelle e trasferitele nei barattoli di vetro sterilizzati, dotati di un coperchio a chiusura ermetica

  5. Peperoncini jalapeno sottaceto

    Riempite i barattoli fino a circa 2 cm dal bordo, quindi alzate la fiamma sotto la pentola con l'aceto e lasciate bollire per 6 minuti prima di versare il composto con l'aiuto di un mestolo

  6. Peperoncini jalapeno sottaceto

    Con un bastoncino smuovete le rondelle nei barattoli per consentire la fuoriuscita di qualche bolla d'aria rimasta all'interno e regolare il livello del liquido di conseguenza

  7. jalapeno-sottaceto

    Pulite i bordi dei vasetti con un fazzoletto di carta pulito umido e avvitare strettamente i coperchi a tenuta d'aria, quindi conservate i barattoli in un luogo asciutto e buio per 4 settimane prima di aprirli e utilizzare i peperoncini per insaporire un hamburger o un finger food. Nel momento dell’apertura, verificate che il coperchio faccia il classico rumore di un’apertura sottovuoto e mangiateli come preferite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963