BUONISSIMO
Seguici

Maiale con salsa di cachi

Il maiale con salsa di cachi viene preparato tagliando la lonza in 4 filetti che legheremo ed insaporiremo con erbe aromatiche prima della cottura in padella e successivamente in forno per servirli infine con una crema di cachi. Ecco i passaggi per il maiale con salsa di cachi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Maiale con salsa di cachi
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Maiale con salsa di loti

    Tagliamo la lonza in modo da ricavare 4 tagli tipo filetto.

  2. Maiale con salsa di loti

    Leghiamoli con dello spago alimentare di modo che, in cottura, mantengano la forma quindi saliamoli e pepiamoli e lasciamoli riposare in modo che assorbano le spezie.

  3. Maiale con salsa di loti

    Nel frattempo, sbucciamo i cachi e mettiamoli in un contenitore unitamente a 1/2 cucchiaio d'olio, paprika, peperoncino, sale e pepe.

  4. Maiale con salsa di loti

    Con un frullatore ad immersione, creiamo la salsa. Emulsioniamola fin quando non sarà liscia ed omogenea quindi mettiamola da parte.

  5. Maiale con salsa di loti

    Spennelliamo il maiale con un po' d'olio e passiamolo su di un trito di rosmarino.

  6. Maiale con salsa di loti

    Mettiamo un cucchiaio d'olio in una padella e facciamolo scaldare.

  7. Maiale con salsa di loti

    Facciamo rosolare i filetti e sigilliamoli su tutti i lati in modo che mantengano i succhi al loro interno.

  8. Maiale con salsa di loti

    Appena tutti i lati dei filetti saranno sigillati, trasferiamoli in una teglia foderata di carta forno e trasferiamoli in forno, preriscaldato a 200 °C, per 10-15 minuti.

  9. Maiale con salsa di loti

    Trascorso il tempo di cottura, possiamo sfornare e far riposare un paio di minuti il maiale prima di impiattare in modo tale da dare ai succhi il tempo di redistribuirsi.

  10. Maiale con salsa di loti

    Su di un lato del piatto mettiamo una cucchiaiata di salsa e, con la punta del cucchiaio, stendiamola. Adagiamoci vicino il filetto, che avremo preventivamente privato dello spago, e completiamo il piatto con qualche fogliolina di origano fresco.

Consigli

Visualizza la ricetta in formato fotogallery

Ringraziamo Giubby di Casacostantino per le foto ed i testi della ricetta.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963