BUONISSIMO
Seguici

Torta tenerina

La torta tenerina è un dolce tradizionale tipico della città di Ferrara, con il cioccolato e talmente morbido che si scioglie in bocca al primo morso. Una torta facile da preparare, con pochi ingredienti, ma soprattutto squisita da gustare, ottima per ogni tipo di ricorrenza. E se amate i dessert appetitosi e leggeri, vi possiamo suggerire anche la torta dei 5 minuti alla ricotta e la torta di mele senza uova.

Come fare la torta tenerina

La delicatissima torta tenerina si prepara tritando il cioccolato, facendolo sciogliere a bagnomaria e fondendolo con il burro, quindi si separano i tuorli dagli albumi, si aggiunge lo zucchero a entrambi, si montano e si riuniscono dopo aver aggiunto al composto di tuorli e zucchero quello al burro e cioccolato. In ultimo si unisce anche la farina a pioggia, si mescola dal basso verso l’alto e si inforna a 180 gradi per 30 minuti, servendo in tavola dopo aver spolverato con zucchero a velo. Ecco la ricetta completa.

Vota:
CHE VOTO DAI?
4 Grazie per aver votato!
Torta tenerina
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Malvasia Dolce Frizzante DOC
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: Emilia-Romagna
  • DOSI PER: 8 Persone
  • CALORIE: 364 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione35 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 364 kcal
Carboidrati 36,3 g
di cui zuccheri 26 g
Proteine 4,6 g
Grassi 22,3 g
di cui saturi 13 g
Fibre 2,8 g

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Bagnomaria

    Per cominciare tritate finemente il cioccolato e fatelo sciogliere a bagnomaria mescolando continuamente, quindi unite il burro a pezzetti e fatelo sciogliere a sua volta, sempre mescolando, spegnendo poi la fiamma e lasciando intiepidire

  2. Tuorli e albumi

    Separate i tuorli dagli albumi e unite a questi ultimi metà dello zucchero, montando fino a ottenere un composto spumoso; ai tuorli unite l'altra metà dello zucchero, montate e successivamente versatevi sopra a filo il composto di burro e cioccolato

  3. Impasto scuro

    Continuate a sbattere, unite un po' per volta gli albumi montati a neve e mescolate con delicatezza dal basso verso l'altro, quindi aggiungete la farina a pioggia sempre mescolando dal basso e ottenendo un composto liscio e privo di grumi

  4. torta-tenerina

    Trasferite l'impasto in uno stampo infarinato e imburrato, stendetelo e fatelo cuocere in forno a 180 gradi per 30 minuti, poi a cottura ultimata sfornate, lasciate intiepidire. Se vi piace potete spolverarla con lo zucchero a velo

Domande frequenti

Come capire se la torta tenerina è cotta?

Per capire se la torta tenerina è effettivamente cotta si consiglia di fare la prova dello stecchino. Occorre bucare la torta al centro e verificare che sullo stecchino rimanga attaccato un po' d'impasto. L'interno della torta, infatti, deve essere umido.

Come farcire la torta tenerina?

La torta tenerina si può farcire con delle creme quali Nutella, crema Chantilly o crema al mascarpone.

Come conservare torta tenerina?

È possibile conservarla a temperatura ambiente o sotto una campana per dolci per massimo 3 giorni. In alternativa è possibile anche congelarla.

Come decorare la torta tenerina?

È consigliato decorarla con dello zucchero a velo o in alternativa della panna montata. Si potrebbero aggiungere anche i frutti di bosco o le fragoline.

Con cosa accompagnare la torta tenerina?

La torta tenerina può essere accompagnata da un buon zabaione o una crema inglese alla vaniglia.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla