BUONISSIMO
Seguici

Tagliatelle e pesto di pistacchi

Pestello e mortaio entrano in scena! Il sapore delle tradizioni si trasmette anche con il buon uso degli “antichi” attrezzi del mestiere. Nel caso del mortaio, usa il pestello con un movimento rotatorio prolungato senza aggredire l’alimento e per salvaguardare aromi, colori e contenuti vitaminici. Piselli ed erba cipollina completano il condimento per un delizioso piatto di tagliatelle.

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 25 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. dscf9322

    Con l’aiuto di guanti da cucina, pulite il peperoncino fresco eliminando il picciolo e i semi interni. Conservate solo la polpa sciacquandola velocemente e asciugandola.

  2. dscf9343

    Dopo averne tenuto da parte qualcuno per la decorazione finale del piatto, mettete in un mortaio i pistacchi, la polpa del peperoncino, alcuni grani di sale grosso, le foglie di prezzemolo lavate e asciugate. E pestate fino a ottenere una massa grezza.

  3. dscf9363

    Solo a questo punto e poco per volta, unite 3-4 cucchiai di olio continuando a lavorare il tutto. Se necessario, versate anche alcune gocce di acqua fino a ottenere un pesto omogeneo

  4. dscf9375

    Portate a ebollizione abbondante acqua, regolate di sale e lessate i piselli per 10 minuti circa. Scolateli con una schiumarola conservando l’acqua di cottura al caldo. Intiepidite i piselli e nel frattempo pulite e tagliuzzate finemente l’erba cipollina.

  5. dscf9390

    Conservate 2-3 cucchiai di piselli lessati, frullate i rimanenti con l’erba cipollina versando l’acqua di cottura sufficiente a ottenere una crema morbida.

  6. dscf9419

    Lessate le tagliatelle nell’acqua di cottura dei piselli. Scolatele al dente e mettetele in una zuppiera con un po’ della loro acqua. Aggiungete il pesto di pistacchi e mescola. Adagiate le tagliatelle nei piatti coperti in precedenza con un largo strato di crema di piselli all’erba cipollina. Decorate con i piselli lasciati interi, filetti di peperoncino rosso se graditi, steli di erba cipollina e altri pistacchi interi.

Consigli

Se non hai un mortaio puoi utilizzare un piccolo frullatore, alternando impulsi brevi e pause in modo da non scaldare troppo la pasta in lavorazione

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963