BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Pistacchi

Ricavati dalla pianta di pistacchio e con un gusto deciso, i pistacchi sono un ingrediente indispensabile per ricette dolci e non solo Pistacchi

I pistacchi sono dei semi ricavati dalla pianta di pistacchio il cui nome scientifico è Pistacia vera, appartenente alla famiglia delle Anacardiaceae. Originari dell’Asia centro-occidentale, sono ormai diffusi in tutto il bacino del Mediterraneo e negli Stati Uniti, anche l’Italia produce varietà pregiate apprezzate in tutto il mondo.

Pistacchi, proprietà principali

Il pistacchio è un albero che può raggiungere un’altezza pari a circa 11-12 metri e un’età di 300 anni. Il frutto è una drupa, dotata di un endocarpo ovale con guscio duro e sottile che contiene il seme e viene chiamato pistacchio. Quest’ultimo ha un colore verde vivo al di sotto di una buccia viola. Dopo essere stato raccolto, il pistacchio viene fatto asciugare, in seguito si toglie il mallo che copre il guscio legnoso e si fa essiccare tutto per consentire la conservazione e la vendita. I pistacchi si possono usare sia pelati che sgusciati, spesso vengono tostati e salati. Sono un ingrediente molto utilizzato in pasticceria, per preparare creme, gelati e bevande, ma anche per la produzione di salumi e come condimenti di primi e secondi.

Pistacchi, valori nutrizionali

100 grammi di pistacchi (parte edibile) apportano circa 608 Kcal, ripartite in 83% di lipidi, 12 % di proteine e 5% di carboidrati. La fibra è presente per 10,6 grammi, anche gli zuccheri solubili presentano una notevole quantità pari a 4,5 grammi, mentre troviamo un modesto apporto di amido (3,3 grammi) e di acqua (3,9 grammi). Sono ricchi di sali minerali e di vitamine del gruppo B, mentre è generosa la componente di fosforo e rame e la presenza di carotenoidi.

Pistacchi, benefici e controindicazioni

Ottimi per contrastare l’affaticamento muscolare e fisico, grazie alla presenza dei minerali, i pistacchi contengono fosforo che diminuisce il rischio di diabete mellito. Tale proprietà, unita agli antiossidanti e alla vitamina E, esercita un’azione efficace contro i radicali liberi, proteggendo le membrane cellulari dall’invecchiamento. La presenza di carotenoidi apporta benefici alla vista, riducendo il rischio di contrarre patologie dell’occhio, inoltre la vitamina E esercita un’azione protettiva verso il fegato. Le vitamine del gruppo B favoriscono il corretto funzionamento del metabolismo, in ultimo i pistacchi combattono il colesterolo con gli acidi grassi mono e polinsaturi favorendo così la salute cardiovascolare.

  1. Biscotti al pistacchio morbidi
  2. Sugo al salmone e noci
  3. Insalata di riso selvaggio e frutta
  4. Torta di noci
  5. Filetti di Salmone, Riso Gallo Aroma, pistacchi e purea di zucchine
  6. Tagliatelle al pesto di pistacchio e crema di piselli
  7. Ricetta Sformato di zucca Delica e funghi in salsa al gorgonzola
  8. Insalata con gamberetti e noce di cocco
  9. Arista al forno
  10. Crema al pistacchio

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963