BUONISSIMO
Seguici

Crema di topinambur

La crema di topinambur è molto leggera, proprio perché questo tubero dal sapore particolare, a metà tra la patata e il carciofo, è poco calorico e assai nutriente. Gustoso ed energizzante, il topinambur può essere utilizzato per preparare questa crema perfetta per ogni accompagnamento, una sorta di vellutata profumata e deliziosa. Scopri come preparare la crema di topinambur con i passi della nostra ricetta.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Crema di topinambur
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Roero Arneis DOCG
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Topinambur

    Affettate lo scalogno e soffriggetelo in padella con due cucchiai di olio extravergine di oliva. Poi tagliate a tocchetti il topinambur e le patate dopo averli pelati e aggiungeteli.

  2. Frullatore

    Ricoprite le verdure con il brodo vegetale regolandovi ad occhio e lasciate cuocere per 20 minuti. Quando le verdure saranno pronte, aggiungete il sale e frullatele fino a ottenere una crema fluida, tipo vellutata.

  3. Crema di topinambur

    A piacere decorate con dei germogli di porro e rapa rossa. Concludete la crema di topinambur con un giro di pepe e uno di olio.

Domande frequenti

Come conservare la crema di topinambur?

La crema di topinambur si conserva per 1/2 giorni in frigo, chiusa in un contenitore ermetico per alimenti. Si può anche congelare se preparata con ingredienti freschi.

Altre ricette correlate

Trova velocemente le tue ricette:
aggiungi Buonissimo alla scrivania
del tuo computer!

+ AGGIUNGI ALLA SCRIVANIA

Giornata mondiale dei tumori ginecologici

ALTRE RICETTE DI Contorni

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963