BUONISSIMO
Seguici

Moscardini in umido con fagioli

I moscardini in umido con fagioli rappresentano la ricetta ideale per un antipasto sfizioso e decisamente molto saporito, o per un secondo raffinato. Un ottimo modo per cominciare o concludere una cena a base di pesce, accompagnando magari il tutto con un crostino di pane all’olio. Provate anche la gustosissima insalata di moscardini.

Come fare i moscardini in umido con fagioli

Per preparare i deliziosi moscardini in umido con fagioli si comincia dalla pulizia del pesce che poi andremo a rosolare in padella con aglio prezzemolo e peperoncino, prima di aggiungere la passata di pomodoro. Solo in un secondo momento aggiungeremo anche dei fagioli per lasciar insaporire il tutto.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Moscardini in umido con fagioli
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Fiano di Avellino DOCG
  • COSTO: Medio
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: 310 kcal
  • TEMPO: 20 min di preparazione30 min di cottura
Info nutrizionali
PER PORZIONE
Energia 310 kcal
Carboidrati 17 g
di cui zuccheri 3,8 g
Proteine 37,2 g
Grassi 9,5 g
di cui saturi 1,4 g
Fibre 5 g
Colesterolo 220 mg

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Guazzetto di moscardini

    Iniziate a pulire i moscardini eliminando il becco; in una padella ampia fate soffriggere dell’olio con uno spicchio di aglio e poi aggiungete i moscardini

  2. La fotoricetta dei calamaretti sardi

    Fate sfumare i moscardini con un po’ di vino bianco e aggiungete poi la passata di pomodoro, coprite e lasciate cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti

  3. Fotoricetta: Spaghetti alla bucaniera

    A questo punto aggiungete dei fagioli precedentemente sbollentati e lasciate insaporire per altri cinque minuti: i moscardini sono pronti per essere serviti

  4. moscardini-umido-fagioli

    Prima però accompagnateli con dei crostini di pane: andranno a nozze sia con i moscardini che con il sughetto

Domande frequenti

Come pulire i moscardini?

Staccare la sacca che contiene le interiora, eliminare le budella e risciacquare abbondantemente sotto l'acqua corrente. Successivamente capovolgere il moscardino facendo pressione ai lati dell'apertura che compare tra i tentacoli ed eliminare il becco che fuoriesce.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla