BUONISSIMO
Seguici

Marmellata di susine

Tra le numerose marmellate di frutta, fresche e facili da realizzare, indubbiamente c’è la marmellata di susine: parliamo di una di quelle preparazioni “homemade”, da fare in casa seguendo pochi ed essenziali passaggi. L’ideale è preparare questa golosa marmellata nel periodo in cui le susine sono fresche e di stagione (dunque a fine estate e inizio autunno), per poi magari tenerla in dispensa e consumarla a colazione, con pane tostato o fette biscottate.

Per la ricetta della marmellata che vi proponiamo di seguito vi consigliamo di utilizzare le susine gialle, che daranno alla marmellata un aspetto dorato ma, se non doveste trovarle, potrete sempre utilizzare le susine rosse. La marmellata, ovviamente, in questo caso sarà più scura e forse meno riconoscibile a prima vista ma il sapore resterà identico.

Le dosi consigliate di seguito sono per sei vasetti di marmellata. Ricordate, i vasetti dovranno essere ben sterilizzati e, una volta realizzata e inserita la marmellata, bisognerà chiuderli ermeticamente e riporli in dispensa, al fresco e al buio. Un piccolo trucco per verificare che la cottura sia corretta: la famosa prova del piattino. Mettete mezzo cucchiaino di marmellata su di un piattino da caffè, poi inclinatelo: se la marmellata non scende via, allora è pronta…

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Marmellata di susine
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: Malvasia di Bosa DOC
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 4 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 1h di riposo40 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. susine

    Per iniziare con la preparazione della vostra marmellata di susine, prendete la frutta e lavatela bene. Eliminate il picciolo, tagliate a metà la susina e rimuovete il nocciolo, poi tagliatele a pezzetti.

  2. Susine zucchero e limone

    Fate lo stesso con la mela, sbucciandola ed eliminando la parte centrale. Unite le susine con mela, zucchero e succo di un limone in una casseruola e lasciare riposare per 1 ora a temperatura ambiente.

  3. Casseruola con marmellata

    A questo punto spostate la casseruola sul fuoco e iniziate la cottura a fiamma bassa. Dovrete mescolare continuamente gli ingredienti per evitare che si attacchino. Cuocete e mescolate per circa 40 minuti.

  4. Vasetti di marmellata

    Frullate ora la marmellata con un mixer o un frullatore a immersione. Poi travasatela nei vasetti sterilizzati quando è ancora bollente e chiudeteli ermeticamente, lasciandoli raffreddare capovolti per creare il sottovuoto.

  5. Marmellata di susine

    La marmellata di susine è pronta. Riponetela in credenza e siate pronti a gustarla o regalarla. Vedrete che piacerà a tutti e presto dovrete ripetere la preparazione..!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2023Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Condividi
Annulla