BUONISSIMO
Seguici

Gelato fritto

Il gelato fritto è un dolce tipico della cucina cinese costituito da una morbida pallina di gelato alla vaniglia (o di altri gusti) ricoperta da uno strato di pastella scaldata in olio di semi. Il contrasto tra la fredda pallina di gelato e il caldo strato che lo riveste è la gustosa caratteristica di questo particolare tipo di dolce, che può essere fatto in casa con semplicità. Il consiglio è quello di iniziare la sera prima o la mattina presto, visti i tempi lunghi necessari alla lievitazione della pastella e al raffreddamento del gelato.

 

Come fare il gelato fritto

 

Iniziate dalla preparazione della pastella mescolando insieme farina, fecola, lievito, acqua e uovo e lasciandola poi riposare per almeno sei ore. Quindi le palline di gelato vanno ricoperte di pastella e riposte in freezer per almeno tre ore. In ultimo vanno immerse in olio per friggere per una fugace cottura, di una ventina di secondi al massimo. Ecco la ricetta del delizioso gelato fritto illustrata passo dopo passo.

Gelato fritto VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 15 min di preparazione 10h di raffreddamento1 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Gelato alla vaniglia 400 g
  • Farina 200 g
  • Fecola di patate 75 g
  • Acqua 200 ml
  • Uova 1
  • Lievito per dolci 1 pizzico
  • Olio di semi q.b.

Preparazione

  1. Farina setacciata

    Preparate la pastella versando la farina e la fecola setacciate all'interno di una ciotola piuttosto capiente. Aggiungete a poco a poco l'acqua fredda e mescolate evitando la formazione di grumi

  2. Impastare

    Aggiungete uovo e lievito e modellate con le mani fino a ottenere una pastella densa, da coprire con pellicola e da far riposare almeno 6 ore

  3. Gelato a vaniglia

    Trascorso il periodo di riposo prendete le palline di gelato e immergetele velocemente nella pastella. Una volta eseguita l'operazione con ogni pallina, collocatele in freezer e fatele raffreddare almeno 3-4 ore

  4. Gelato fritto

    Fate scaldate l'olio di semi in una pentola dai bordi alti e friggete le palline ancora congelate per una ventina di secondi al massimo, giusto il tempo di far dorare la pastella all'esterno; la pallina di gelato, invece, resta fredda. Friggete ogni pallina e consumate all'istante

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate