BUONISSIMO
Seguici

Ricette con Mandarini

Gli usi in cucina del mandarino sono tantissimi poiché il sapore dolce e aspro lo rende adatto a piatti dolci e salati, nonché alla preparazione di numerosi alcolici. Conosciamo le sue caratteristiche. Mandarini

Mandarini, proprietà principali

Con il cedro e il pomelo, il mandarino è il terzo agrume originale da cui ne derivano altri come le clementine, nate dall’incrocio con l’arancio amaro, e il mapo, nato invece dall’incrocio con il pompelmo. Si tratta di una pianta alta dai 2 ai 4 m, con frutti rotondi dalla polpa arancione suddivisa in spicchi, dolce e succosa. In Italia se ne consumano soprattutto due varietà: il mandarino comune e quello tardivo di Cianciulli. La raccolta avviene tra l’autunno e la primavera, da metà novembre a metà aprile, ossia quando i frutti hanno raggiunto il giusto grado di maturazione sull’albero. Nella nostra penisola la produzione si concentra in Campania, Sardegna, Puglia, Basilicata, CalabriaSicilia. Una volta acquistato si conserva a temperatura ambiente per 2 o 3 giorni, fino a 10 in frigorifero. Oltre ad essere consumato fresco, può essere utilizzato per arricchire macedonie e dolci o nella preparazione di marmellate, sorbetti, gelati, granite, succhi, liquori e cocktail.

Mandarini, valori nutrizionali

mandarini forniscono 72 calorie ogni 100 g. Contengono perlopiù acqua e zuccheri, oltre a fibra e parti trascurabili di proteine e grassi. Tra le vitamine sono ben rappresentate la C e quelle del gruppo B, ma anche la A, la P e l’acido folico, mentre tra i sali minerali ricordiamo buone quantità di potassio, calcio, ferro, insieme a sodio, bromo e ferro.

Mandarini, benefici e controindicazioni

Il mandarino è un buon antiossidante che contrasta l’invecchiamento delle cellule, la ritenzione idrica, la possibilità di contrarre ictus e l’insorgere di tumori all’intestino e allo stomaco. Inoltre favorisce la diuresi, il sonno e il rilassamento, è amico di capillari e ossa, regolarizza la pressione arteriosa e previene tosse e raffreddori. Non esistono particolari controindicazioni a meno che non si sia allergici.

 

LEGGI TUTTO
  1. Branzino aromatico con olio al mandarino
  2. Marmellata di mandarini
  3. Torta all'arancia con crema
  4. Mandarini con macedonia
  5. Torta al mandarino
  6. Fettine di vitello ai finocchi
  7. Dessert di yogurt alla frutta
  8. Mostarda di Cremona
  9. Cheesecake al ribes e mandarino
  10. Gratin di agrumi in salsina

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963