BUONISSIMO
Seguici

Minestrone alla pugliese

Il minestrone alla pugliese si prepara tagliando a pezzi la carcassa del pollo per unirlo ad erbe e verdure unendo infine l’acqua e lasciando cuocere per circa un’ora. Ecco tutti i passaggi per il minestrone alla pugliese.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Minestrone alla pugliese
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Minestrone alla pugliese

    Fate a pezzi la carcassa del pollo e mettetela in una pentola grande, unitevi la cipolla divisa in quarti, la carota tagliata a dadini, il sedano, il pepe in grani e le erbette, poi regolate di sale. Coprite il pollo con abbondante acqua fredda (ve ne serviranno circa 1,5 l) e portate a ebollizione a fuoco alto.

  2. Minestrone alla pugliese

    Abbassate il fuoco, coprite per metà la pentola e lasciate sobbollire per un'ora circa. Togliete la pentola dal fuoco e lasciatela raffreddare, poi filtrate il liquido con un scolapasta in una pentola pulita.

  3. Minestrone alla pugliese

    Staccate la carne dalle ossa di pollo, tagliatela a pezzetti e mettetela da parte. Gettate la carcassa e gli odori ma conservate le verdure.

  4. Minestrone alla pugliese

    Fate bollire il brodo nella pentola, unite la pasta e fate sobbollire, mescolando spesso, finché è appena al dente: 5-6 minuti.

  5. Minestrone alla pugliese

    Unite la carne di pollo e le verdure e lasciate sul fuoco per alcuni minuti, nei quali la pasta finirà la cottura. Aggiustate di sapore, poi servite in scodelle calde, spolverando con la ricotta salata e le foglie di mentuccia.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963