BUONISSIMO
Seguici

Lenticchie al finocchio

Le lenticchie al finocchio sono un contorno saporito e sostanzioso, si preparano mettendole a bagno la sera prima per poi lessarle una volta ammorbidite insieme alle verdure in acqua salata; a parte prepareremo il condimento formato dalle acciughe tritate con gli aromi che verseremo sulle lenticchie prima di servire in tavola.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Lenticchie al finocchio
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: CINQUE TERRE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 1h 30 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Lenticchie al finocchio

    Mettete in ammollo le lenticchie in abbondante acqua fredda per 12 ore, poi eliminate quelle che verranno in superficie. Mondate e lavate la carota, il sedano, l'alloro e il prezzemolo, quindi legateli a mazzetto.

  2. Lenticchie al finocchio

    Sgocciolate le lenticchie, lavatele sotto acqua corrente e lessatele per 1 ora e 30 minuti in una pentola con abbondante acqua salata, aromatizzata con il mazzetto. Lavate i ciuffi di finocchio selvatico, sbucciate lo spicchio d'aglio, dissalate i filetti di acciuga sotto acqua corrente e tritate tutto insieme.

  3. Lenticchie al finocchio

    Sgocciolate le lenticchie ormai cotte, trasferitele su un piatto da portata e conditele con il trito preparato, un poco di pepe e l'olio. Mescolate più volte e lasciate intiepidire prima di servire.

Consigli

Se avete difficoltà a reperire i ciuffi di finocchio selvatico, potete sostituirli con la parte verde aerea dei normali finocchi coltivati, arricchendone l'aroma con 1 cucchiaino di semi di finocchio passati al mixer con 1 cucchiaio d'olio.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963