BUONISSIMO
Seguici

Torta alle mandorle

La torta alle mandorle è un dolce leggero e raffinato, molto gustoso, che si prepara con facilità e che vi farà fare un figurone con i vostri ospiti. Una leccornia buona per concludere nel modo migliore una cena, oppure un’idea stuzzicante per una colazione energetica e saporita. Vi piacerà sicuramente anche la torta con riso, latte e mandorle.

Come fare la torta alle mandorle

La delicatissima torta alle mandorle, nella versione leggera e cremosa proposta, si cucina con l’impasto conservato in frigorifero che verrà in seguito steso e farcito con un ripieno a base di estratto di mandorle, per poi essere ricoperto da un’abbondante spolverata di zucchero a velo. Ecco tutti i passaggi per la ricetta delle torte di mandorle.

Torta alle mandorle VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ZIBIBBO DI PANTELLERIA
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 1h 15 min di raffreddamento50 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per l'impasto
  • Farina 280 g
  • Zucchero 150 g
  • Limone 1 scorza
  • Burro 150 g
  • Uova 1
  • Sale q.b.
  • Acqua 1 cucchiaio
Per il ripieno
  • Burro 175 g
  • Zucchero 175 g
  • Uova 3
  • Mandorle 175 g
  • Farina 2 cucchiaini
  • Arancia 1 scorza
  • Estratto di mandorle 12 cucchiaino
  • Zucchero a velo q.b.
  • Crema acida q.b.

Preparazione

  1. Torta alle mandorle

    Cominciate dalla preparazione dell'impasto: mettete la farina, lo zucchero, il sale e la scorza di limone in una ciotola, unitevi il burro e lavorate il composto finché non sarà granuloso

  2. Torta alle mandorle

    Versate l'uovo mescolato all'acqua, poi mescolate con una forchetta, formate una palla, avvolgetela nella pellicola e mettete in frigorifero per almeno un'ora

  3. Torta alle mandorle

    Trascorso questo periodo di tempo, stendete la pasta sulla spianatoia infarinata in una sfoglia dello spessore di 3 mm e ricopritevi una teglia del diametro di 25 cm

  4. Torta alle mandorle

    Rimettete in frigorifero per 15 minuti, quindi ricoprite il guscio di pasta con carta d'argento e cospargete la superficie con fagioli secchi

  5. Torta alle mandorle

    Mettete nel forno già caldo a 220 °C e cuocete per 12 minuti, eliminate quindi la carta d'argento e i fagioli e rimettete in forno per 4 minuti, poi togliete dal forno e abbassate a 200 °C

  6. Torta alle mandorle

    Passate ora al ripieno: sbattete il burro con lo zucchero, unitevi le uova, una alla volta, le mandorle, la farina, la scorza d'arancia e l'estratto di mandorle e amalgamate bene

  7. Torta alle mandorle

    Versate il ripieno nel guscio di pasta, livellando la superficie, e cuocete in forno per 30-35 minuti, finché, inserendo la punta di un coltello nel centro non ne uscirà pulita

  8. Torta alle mandorle

    Fate raffreddare su una gratella, spolverizzate con lo zucchero a velo e servite con un cucchiaio di crema acida, se gradita

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963