BUONISSIMO
Seguici

Torta sbrisolona mantovana

La torta sbrisolona mantovana è il dolce per antonomasia della città lombarda, apprezzato e preparato con maestria anche in Emilia Romagna e in provincia di Verona ma – ormai – gustato e amato in tutta Italia e nel mondo. Un dolce dall’anima antica ma dal gusto quanto mai attuale, con il sapore forte e deciso delle mandorle a dominare su tutto il resto.

Come fare la torta sbrisolona mantovana

Tradizione vuole che la sbrisolona classica sia mangiata a pezzi e non a fette. Per prepararla occorre unire le farine, aggiungere le uova e procedere alla creazione di un impasto omogeneo ma non troppo, su cui innestare le mandorle. Ecco tutti i passaggi della ricetta della torta sbrisolona mantovana.

Torta sbrisolona mantovana VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DOLCE
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: LOMBARDIA
  • TEMPO: 30 min di preparazione 1h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina di mais 250 g
  • Zucchero 250 g
  • Burro 250 g
  • Farina di mandorle 150 g
  • Mandorle 100 g
  • Uova 2 tuorli
  • Vanillina 1 bustina
  • Limone 1 scorza

Preparazione

  1. Farina di mandorle

    Unite insieme la farina, lo zucchero, il contenuto della bustina di vanillina e la scorza grattugiata di un limone, quindi in un'altra ciotola fate amalgamare la farina di mandorle e il burro

  2. Impastare

    Unite insieme i due composti, quindi aggiungete i tuorli uno per volta. Una volta ottenuto un impasto piuttosto omogeneo, ma non troppo, versatelo in uno stampo per torte infarinato e imburrato

  3. mandorle-proprieta-e-ricette

    Prima di infornare decorate la superficie della sbrisolona con le mandorle, avendo cura di inserirle con delicatezza all'interno dell'impasto

  4. Torta sbrisolona mantovana

    Fate cuocere in forno a 180 gradi per circa un'ora, prima di servire in tavola fate intiepidire la sbrisolona per alcuni minuti

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate