BUONISSIMO
Seguici

Crèpes agli asparagi

Le crèpes agli asparagi si preparano realizzando la pastella per le crépes e lasciandola poi riposare in frigo per almeno due ore mentre si lesseranno gli asparagi. Scopriamo tutti i passaggi della ricetta.

Crèpes agli asparagi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: ERBALUCE DI CALUSO
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione 2h di riposo 1h 15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 00 200 g
  • Uova 4
  • Latte 3 bicchieri
  • Lardo 1 pezzetto
  • Asparagi 1 kg
  • Prosciutto cotto 150 g
  • Burro 60 g
  • Grana 60 g
  • Aglio a spicchi 1
  • Prezzemolo 1 ciuffo
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Per la salsa
  • Burro 50 g
  • Farina 00 50 g
  • Latte 12 l
  • Uova 1
  • Noce moscata q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Emmenthal 50 g

Preparazione

  1. Crèpes

    Preparare la pastella per le crèpes: in una terrina sbattere le uova intere con la farina e 1/2 cucchiaino di sale fino a quando non saranno ben amalgamati, diluite quindi diluire l'impasto poco alla volta con il latte in modo che il composto risulti omogeneo e senza grumi. Lasciare riposare per circa due ore prima di utilizzarla.

  2. Crèpes agli asparagi

    Mondare gli asparagi eliminando la parte dura, lavarli, legarli a mazzetti e cuocerli in acqua salata per 15 minuti facendo attenzione che durante la cottura le punte restino sempre fuori dall'acqua.

  3. Crèpes agli asparagi

    Poi sgocciolare gli asparagi, eliminare la parte ancora dura e dividerli in pezzetti di 3 centimetri l'uno.

  4. Crèpes agli asparagi

    Rosolate a fiamma bassa lo spicchio d'aglio con 50 grammi di burro; appena cominciano a prendere colore, eliminare l'aglio, unire il prosciutto tagliato a listerelle e poco dopo gli asparagi cotti in precedenza. Insaporire il tutto con un pizzico di sale e pepe, unire il prezzemolo tritato e togliere dal fuoco.

  5. Crèpes agli asparagi

    Prepariamo ora le crèpes: scaldate su fuoco vivo un padellino con il fondo antiaderente del diametro di 16 cm, passarvi il pezzetto di lardo chiuso in una garza, versare due cucchiaiate di pastella e roteare il padellino in modo che si distribuiscano uniformemente sul fondo formando uno strato sottile. Servendosi di una paletta capovolgere la crèpe appena si sarà rappresa e farla colorire dall'altro lato.. 

  6. Crèpes agli asparagi

    Quando tutte le crèpes saranno pronte farcirle, ponendo al centro di ognuna un poco di asparagi e una spolverata di grana grattugiato; quindi richiuderle arrotolandole e adagiarle in una pirofila unta con il burro restante.

  7. Crèpes agli asparagi

    Infine preparare la salsa: sciogliere il burro in un pentolino, unire la farina, lavorare il tutto con un cucchiaio di legno e diluire con il latte. 

  8. Crèpes agli asparagi

    Portare il composto a ebollizione senza mai smettere di mescolare, insaporire con sale, pepe e noce moscata e, quando la salsa sarà cremosa, levarla dal fuoco, incorporarvi il tuorlo d'uovo e l'emmentaler grattugiato e versare il tutto sulle crèpes pareggiando la superficie.

  9. Crèpes agli asparagi

    Passare la pirofila in forno preriscaldato a 180 °C e lasciare cuocere per 20 minuti circa; tre o quattro minuti prima di levare la preparazione dal forno accendere il grill e far dorare le crèpes. Servire questo piatto ben caldo in tavola.

Consigli

Calorie per porzione: 380

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate