BUONISSIMO
Seguici

Orata al cartoccio

L‘orata al cartoccio rappresenta un grande classico della tradizione culinaria italiana. L’orata è una tipica specie ittica del Mediterraneo, presente di fatto in tutti i mari che lambiscono la Penisola, dalle carni saporite e pregiate, quasi prive di lische: si chiama così a causa della caratteristica striscia color oro che mostra tra gli occhi. Il suo gusto, delicato e corposo allo stesso tempo, ricorda quello della spigola (o branzino). Scopri come preparare l’orata in cartoccio in pochi semplici passaggi.

Orata al cartoccio VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: VERNACCIA
  • DOSI: 6
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione40 min di cottura
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Orata da 200 g 6
  • Cipollotti 2
  • Aglio a spicchi 2
  • Limone 1
  • Prezzemolo 1 mazzetto
  • Olio di oliva extravergine 1 dl
  • Capperi 40 g
  • Brodo di carne 12 l
  • Farina 25 g
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Orata al cartoccio

    Tritate finemente l'aglio con il prezzemolo, squamate ed eviscerate le orate, accomodatele su una terrina fonda, cospargetele con il trito, affettatevi sopra i cipolloni e condite con il succo di limone, l'olio extravergine, il sale e il pepe.

  2. Orata al cartoccio

    Adagiate ogni orata ben sgocciolata su un foglio di carta da forno, farcitela con il trito, chiudete bene il cartoccio perché non esca il condimento e fatela cuocere in forno preriscaldato a 170 °C per circa 20 minuti, poi servite direttamente nel cartoccio.

  3. Orata al cartoccio

    Preparate nel frattempo la salsa unendo la farina al burro fuso in una casseruola. Aggiungete poi il brodo freddo e fate cuocere per 10 minuti a fuoco basso, mescolando ripetutamente. Qualche minuto prima della fine della cottura, aggiungete i capperi tritati. Servite la salsa ben calda.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate