BUONISSIMO
Seguici

Dado vegetale col Bimby

Perché acquistare un dado confezionato, già pronto, senza sapere cosa c’è dentro? Potete preparare un buon dado con l’aiuto del Bimby: è ottimo, è fatto in casa e resta sicuramente meno salato e più genuino di quello industriale. L’ideale per tutte le vostre esigenze in cucina. Una volta fatto il dado, infatti, lo potete aggiungere alla maggior parte delle vostre ricette, preparate con il Bimby o semplicemente alla vecchia maniera.

Perché usare il Bimby anche per fare un semplice dado? Semplice, perché significa rivoluzionare le vostre abitudini ai fornelli: qualunque preparazione diventa pratica e semplice. E soprattutto molto meno faticosa e tanto più veloce. Per un buon dado, non dovrete passare ore e ore a tagliare le verdure da utilizzare, ma anzi, vi basterà versarle dentro al Bimby, tagliate grossolanamente, e premere Start!

Sono tantissimi i piatti che possono essere preparati con il suo aiuto senza costringervi a sporcare un’infinità di coltelli, mixer, mestoli e padelle. Scoprite come utilizzare il Bimby anche per fare una besciamella cremosa e senza grumi oppure un bel pandoro natalizio!

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Dado vegetale col Bimby
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 1
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Dado vegetale col Bimby

    Nel boccale del Bimby versate tutte le verdure, i funghi e le erbe aromatiche, poi lavoratele per 10 secondi a velocità 7

  2. Dado vegetale col Bimby

    Aggiungete il sale, l'olio e il vino e cuocete per 20 minuti a temperatura Varoma e a velocità 2

  3. Dado vegetale col Bimby

    Al termine omogeneizzate a velocità turbo per 1 minuto. Se al termine il composto risultasse troppo liquido è possibile addensarlo al punto voluto cuocendolo a temperatura Varoma

Consigli

Se volete conservare per qualche tempo il dado che avete preparato, vi basterà utilizzare una vaschetta del ghiaccio versandovi il composto e ponendola nel surgelatore. All'occorrenza vi basterà mettere nella pentola un cubetto di brodo vegetale per dare al vostro piatto il sapore naturale che avete sempre cercato!

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963