BUONISSIMO
Seguici

Pizza marinara

La pizza marinara si prepara realizzando un impasto di farina lievito ed acqua che dopo la lievitazione verrà steso in dischi, condito con aromi e pomodoro e cotto in forno. Ecco i passaggi della ricetta della pizza marinara.

Pizza marinara VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: CAMPANIA
  • TEMPO: 25 min di preparazione 3h25 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina di grano 500 g
  • Sale 12 cucchiaino
  • Strutto 1 cucchiaio
  • Lievito di birra 1 dado (circa 16 grammi)
  • Polpa di pomodoro 300 g
  • Aglio a spicchi 2
  • Origano 1 pizzico
  • Olio di oliva extravergine q.b.

Preparazione

  1. Pizza marinara Dopo aver unito la farina con il sale e lo strutto, fare la fontana e al centro versarvi il lievito precedentemente sciolto in acqua tiepida non bollente.
  2. Pizza marinara Lavorate l'impasto regolando l'acqua e la farina in modo da ottenere una palla compatta e morbida, che lascerete coperta a lievitare finché non sia raddoppiata di volume (almeno 3 ore).
  3. Pizza Lavorate ancora la pasta poi stendetela su un ripiano infarinato ad uno spessore di circa 1 centimetro, adagiatela in una teglia da forno unta e distribuitevi sopra il pomodoro, l'aglio a pezzetti e abbondante origano, completate con un filo d'olio.
  4. Pizza marinara Infornate in forno già caldo a 250 °C per circa 25 minuti, in funzione dello spessore che avrete dato alla pasta, poi estraetela dal forno, tagliatela a pezzi e servitela caldissima.

Consigli

La lievitazione della pasta è un momento delicato della lavorazione, è possibile ridurre al minimo il lievito utilizzato se si dispone di molto tempo (anche 8 ore) affinchè la pasta lieviti al punto giusto.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963