BUONISSIMO
Seguici

Pizza Margherita

La regina delle pizze non conosce confini. Spopola da oltre un secolo, anzi per alcuni studiosi del fenomeno gastronomico ancor di più, con i suoi ingredienti semplici, sapientemente assemblati. E tutti di qualità. In onore della regina Margherita di Savoia, o forse no, fatto sta che rimane uno dei capisaldi della tradizione culinaria italiana. Irraggiungibile, inimitabile, unica…

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione 2h di lievitazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 0 600 g
  • Acqua 300 g
  • Lievito di birra 10 g
  • Zucchero 1 cucchiaino
  • Sale 1 cucchiaino
  • Olio d'oliva extravergine 4 cucchiaini
Per il condimento
  • Passata di pomodoro 500 g
  • Fior di latte 400 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Basilico q.b.
  • Olio d'oliva extravergine q.b.

Preparazione

  1. 001

    In una boule, metti la farina, il sale, lo zucchero, il lievito spezzettato e inizia a versare l’acqua, a poco a poco, e a impastare.

  2. 002

    Trasferisci l’impasto su una spianatoia o su un piano di lavoro. Lascia cadere una manciata di farina e impasta per almeno 5 minuti.

  3. 003

    Quando il composto ha una consistenza morbida e liscia, prendi una ciotola, versa un giro d’olio, ungi il contenitore spargendo l’olio con le dita, quindi adagia il panetto, coprilo con un canovaccio e lascialo lievitare per almeno 2 ore nel forno spento.

  4. 004

    Trascorso il tempo della lievitazione, prendi una teglia rotonda, ungila leggermente d’olio, metti la metà dell’impasto al centro e inizia a stendere con la punta delle dita.

  5. 005_ter

    Aggiungi la passata di pomodoro, spargendola su tutta la pizza. Spezzetta con le mani il fiordilatte, aggiungi le foglie di basilico e termina con un giro d’olio.

  6. 006

    Metti in forno già caldo a 250 gradi, cuoci per 10 minuti sul ripiano più basso, poi altri 5 minuti su quello centrale. Sforna e porta in tavola calda.

Consigli

Puoi lasciar lievitare l’impasto della pizza anche in frigorifero, ma in questo caso servono almeno 12 ore di tempo perché avvenga in maniera corretta.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963