BUONISSIMO
Seguici

Reginette ai carciofi

Le reginette ai carciofi si cucinano con carciofi teneri e piccoli che insaporiranno la pasta lessata al dente in una zuppiera con l'aggiunta di un filo d'olio. Ecco i passaggi per la ricetta delle reginette ai carciofi.

Reginette ai carciofi VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 15 min di preparazione35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Reginette 400 g
  • Carciofi 6
  • Aglio a spicchi 2
  • Prezzemolo q.b.
  • Parmigiano 100 g
  • Limone 1
  • Olio di oliva extravergine 2 cucchiaini
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

  1. Reginette ai carciofi Procuratevi dei carciofi piccoli e teneri. Togliete le foglie esterne più dure, le eventuali spine e la 'barba' interna. Lavateli quindi accuratamente, tagliandoli poi a spicchi di 1 cm circa.
  2. Reginette ai carciofi Lasciateli qualche istante in acqua con poco succo di limone e versateli in una pentola con un leggero strato d'olio sul fondo. Aggiungete gli spicchi d'aglio schiacciati e acqua sufficiente a coprire per metà gli spicchi di carciofo.
  3. Reginette ai carciofi Cuocete a fiamma alta e salate appena l'acqua raggiunge il bollore, quindi spolverate di pepe, coprite la pentola e tenete il fuoco piuttosto basso. A cottura ultimata aggiungete il prezzemolo tritato e aggiustate di sale.
  4. Reginette ai carciofi Nel frattempo lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente versandola in una zuppiera nella quale aggiungerete i carciofi e, se necessario, un poco d'olio. A piacere spolverate con parmigiano.
VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963