BUONISSIMO
Seguici

Fiori di zucca fritti

I fiori di zucca fritti sono un antipasto buono e sfizioso, una ghiottoneria figlia della tradizione gastronomica laziale con mozzarella e acciughe. Si preparano piuttosto facilmente e sono davvero ottimi a inizio pasto, perché aprono l’appetito con gusto e vivacità. Provateli anche nella versione al vapore.

Come fare i fiori di zucca fritti

Gli squisiti fiori di zucca fritti si realizzano togliendo dai fiori il pistillo e quindi farcendoli con del formaggio e un’acciuga prima di passarli nella pastella di farina, acqua e lievito per la frittura. Ecco i passaggi per la ricetta dei fiori di zucca fritti.

CHE VOTO DAI?
3 Grazie per aver votato!
Fiori di zucca fritti
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BIANCO DEI CASTELLI
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: LAZIO
  • TEMPO: 20 min di preparazione20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Fiori di zucca fritti

    Iniziate la preparazione togliendo ai fiori di zucca il pistillo, quindi lavateli e riempiteli con un pezzetto di formaggio e uno di acciuga

  2. Fiori di zucca fritti

    Immergete successivamente i fiori di zucca in una ciotola larga in cui si sarà preparata una pastella elastica unendo insieme farina, acqua, sale e lievito di birra

  3. Fiori di zucca fritti

    Con un cucchiaio sollevate delicatamente i fiori di zucca e friggeteli in una padella colma di abbondante olio di semi bollente

  4. fiori-zucca-fritti

    Fateli asciugare su carta assorbente e portateli subito a tavola oppure teneteli in caldo nel forno: l'importante è che siano consumati caldi

Consigli

Al posto della mozzarella dovrebbe essere usata la Provatura, un tipico formaggio tipico della zona del Lazio, un po' più consistente

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963