BUONISSIMO
Seguici

Fiori di zucca in pastella

I fiori di zucca in pastella sono un ottimo antipasto o possono rappresentare addirittura un secondo originale. Sono facili da preparare, con la pastella croccante che fa da deliziosa cornice ai fiori di zucca ripieni di ricotta e alici. Oltre ai fiori di zucca fritti, prova questa deliziosa variante al forno.

 

Come fare i fiori di zucca in pastella

 

Per prima cosa preparate e lasciate riposare la pastella, quindi farcite i fiori di zucca con ricotta e acciughe sott’olio e friggeteli in abbondante olio di semi. Ecco la ricetta dei gustosissimi fiori di zucca croccanti illustrata nel dettaglio.

Fiori di zucca in pastella VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: BIRRA LAGER
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di riposo5 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Fiori di zucca 8
  • Ricotta 100 g
  • Farina 300 g
  • Olio di semi 1 l
  • Lievito di birra 1 cubetto
  • Alici sott'olio 4
  • Acqua q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. fritte in pastella

    Per prima cosa preparate la pastella versando la farina in una ciotola con un bicchiere di acqua in cui è stato sciolto il lievito. Continuate ad aggiungere altra acqua e mescolate con una frusta, fino a ottenere un impasto non troppo denso da far riposare in frigorifero per 30 minuti

  2. Fiori di zucca fritti

    Sciacquate e pulite i fiori di zucca, eliminando i gambi e rimuovendo il pistillo. Dopo averli asciugati con cura, farciteli con la ricotta e con i filetti di alici

  3. Fiori di zucca fritti

    Ripetete l'operazione con tutti i fiori e quando avete finito mettete a scaldare l'olio in un tegame. Quando inizierà a zampillare, prendete la pastella dal frigo e immergetevi dentro il primo fiore di zucca, facendo in modo che ne sia completamente ricoperto. Quindi mettete a friggere nell'olio caldo

  4. Fiori di zucca in pastella

    Scolate i fiori di zucca su carta assorbente e ripetete l'operazione per tutti, quindi servite in tavola ben caldi

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate