BUONISSIMO
Seguici

Champignon all'aglio

Gli champignon all’aglio si preparano soffriggendo i funghi a fettine mentre a parte si preparerà la salsa a base di aglio, farina e vino bianco. Scopri la ricetta degli champignon all’aglio.

Vota:
CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Champignon all'aglio
  • DIFFICOLTÀ: Facile
  • ABBINAMENTO: -
  • COSTO: Economico
  • CUCINA REGIONALE: -
  • DOSI PER: 2 Persone
  • CALORIE: -
  • TEMPO: 10 min di preparazione30 min di cottura

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Champignon all’aglio

    Pulite gli champignon con un panno umido poi tagliateli a fettine.

  2. Champignon all’aglio

    Scaldate l'olio in una padella con l'aglio e proseguite la cottura per un paio di minuti prima di aggiungere la farina, il peperoncino ed il pepe proseguendo per altri 2 minuti mescolando.

  3. Champignon all’aglio

    Continuando a mescolare aggiungete il vino bianco a filo, poi unite anche il brodo, il sale, il pepe ed il prezzemolo, proseguendo la cottura per altri 10 minuti.

  4. Champignon all’aglio

    Mentre il sugo si cuoce soffriggete i funghi in una seconda padella leggermente unta di olio per circa 5/7 minuti per farli dorare leggermente.

  5. Champignon all’aglio

    Aggiungete i funghi alla salsa, proseguite la cottura per un altro paio di minuti mescolando poi servite in tavola ben caldo con fette di pane.

  6. Champignon all’aglio

    Non dimenticate alla fine di fare la scarpetta!

Domande frequenti

Quali sono i benefici dei funghi?

Sono un'ottima fonte di minerali, in particolare fosforo, potassio, selenio e magnesio. I funghi contengono, inoltre, lisina e triptofano, vitamine del gruppo B e alcune sostanze antiossidanti. Grazie alle loro caratteristiche aiutano il sistema cardiovascolare a mantenersi in forma.

Quando gli champignon non sono più buoni?

Innanzitutto bisogna verificare se presentano o meno delle macchie. Se si notano zone con tonalità più scure, vuol dire che non possono essere consumati. Anche l'odore può dirci tanto sulla qualità degli champignon: se è più aspro del normale, con un sentore di ammoniaca, significa che sono marciti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963