BUONISSIMO
Seguici

Funghi champignon

Gli champignon sono dei funghi estremamente versatili, capaci di insaporire primi e secondi, ma anche di essere i protagonisti assoluti di varie ricette. Conosciamo meglio le loro caratteristiche. Funghi champignon

Funghi champignon, proprietà principali

Come tutti i funghi, anche gli champignon nascono da un filamento chiamato micelio che si sviluppa sotto terra in terreni ben concimati e con un’esposizione alla luce non eccessiva. Molto coltivato in Francia, in Italia cresce soprattutto in grotte artificiali nei pressi di Vicenza oppure nei boschi e nei terreni collinari usati per il pascolo. Si tratta di funghi primaverili, estivi ed autunnali che si sviluppano a temperature comprese tra i 12 e i 18 °C. Tra le varietà più comuni ricordiamo la bianca e l’intermedia, ma anche la bruna e l’ibrida. Se non si comprano secchi o surgelati, al momento dell’acquisto verificare che siano duri e sodi al tatto e abbiano un bel colore bianco latte, tendente al rosa se esposto all’aria. È bene conservarli in frigorifero e consumarli nel giro di 2-3 giorni. Possono essere consumati crudi, nel brodo vegetale o come condimento per un primo piatto come il risotto funghi e spinaci, oppure marinati, trifolati, fritti, cotti al vapore o saltati in padella.

Funghi champignon, valori nutrizionali

Gli champignon apportano 20 calorie ogni 100 g di prodotto. Contengono molte proteine e fibra, oltre a vitamine del gruppo B e vitamina D e sali minerali – soprattutto potassio, zinco, selenio e fosforo. Per contro sono poveri di grassi. 

Funghi champignon, benefici e controindicazioni

I funghi champignon sono di facile digestione e contribuiscono a placare il senso di fame. Inoltre contribuiscono alla regolarizzazione dell’attività intestinale, abbassano il colesterolo e stimolano la metabolizzazione di grassi e zuccheri. Infine sono noti per rafforzare le ossa e il sistema immunitario, prevenire alcune allergie, infarti ed ictus. Si raccomanda sempre di verificarne la provenienza per evitare intossicazioni.

LEGGI TUTTO
  1. Costolette con funghi
  2. Spiedini di salmone
  3. Gratin di branzino
  4. Spaghetti alla trasteverina
  5. Ostriche gratinate ai funghi
  6. Rotolo di salmone
  7. Salmone in crosta di nocciole e vinaigrette ai funghi
  8. Torta con merluzzo e funghi
  9. Timballo di pesci e molluschi
  10. Brasato di maiale al vino rosso

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963