BUONISSIMO
Seguici

Filetto di maiale alla Coblenza

Il Filetto di maiale alla Coblenza va preparato ben 3 giorni prima di essere consumato, infatti il filetto deve essere immerso in una marinata di aceto, vino bianco, cipolla tritata e spezie, prima di essere scolato, asciugato e cotto in padella per la rosolatura finale, tagliato a fette sarà poi servito condito con una salsa costituita dalla marinata stessa.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Filetto di maiale alla Coblenza
  • DIFFICOLTÀ: MEDIA
  • VINO: UN VINO DELLA MOSELLA
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: GERMANIA
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: MEDIO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Per la marinata

Preparazione

  1. Filetto di maiale alla Coblenza

    Preparate il filetto per la cottura. Per la marinata, diluite l'aceto col vino bianco, unite la cipolla tritata nonché i chiodi di garofano, il pepe, il pimento, le bacche di ginepro e la foglia di alloro, immergete poi il filetto nella marinata per 3 giorni.

  2. Filetto di maiale alla Coblenza

    Togliete quindi il filetto dalla marinata, scolatelo ed asciugatelo e quindi passate il liquido al setaccio. Strofinate la carne con sale e pepe e spalmatela con la senape.

  3. Filetto di maiale alla Coblenza

    Scaldate il burro in un tegame, ponetevi la carne e fatela rosolare a calore vivo da ogni lato. Unite poi la cipollina tagliata ed il burro alle erbe, bagnate con la marinata e fate cuocere la carne, bagnandola di tanto in tanto con il sugo.

  4. Filetto di maiale alla Coblenza

    A cottura ultimata, toglietela dal tegame e tenetela in caldo. Aggiungete la panna alla salsa, quindi sale e pepe. Affettate la carne e versatevi sopra la salsa.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963