BUONISSIMO
Seguici

Brodo vegetale

Il brodo vegetale viene realizzato pulendo le verdure e ponendole in pentola con gli aromi, il pepe in grani, il sale e l’acqua, lasciandole sobbollire per un paio d’ore. Ecco i passaggi per preparare il brodo vegetale.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Brodo vegetale
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: COLLINE LUCCHESI DOC SANGIOVESE
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 20 min di preparazione 2h di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Brodo vegetale

    Mondate le verdure e, dopo averle tagliate a grossi pezzi, mettetele in pentola con il mazzetto aromatico, sale, olio e qualche grano di pepe.

  2. brodo-vegetale

    Coprite con 1,5 litri di acqua e fate sobbollire per un paio di ore, filtrate accuratamente prima di utilizzare. Sarà possibile utilizzare le verdure per una minestra.

Domande frequenti

Quanti giorni si può tenere in frigo il brodo vegetale?

Se viene conservato in frigorifero all'interno di un contenitore a chiusura ermetica, il brodo vegetale può essere conservato per 2-3 giorni.

Come conservare il brodo vegetale fatto in casa?

Per conservare il brodo vegetale fatto in casa occorre aspettare che si raffreddi, quindi bisogna versarlo all'interno di contenitori a chiusura ermetica adatti alla conservazione in freezer, e infine congelarli.

A cosa fa bene il brodo vegetale?

Il brodo vegetale è molto digeribile e ha un contenuto calorico molto basso. Questo è ottimo contro la febbre e il raffreddore.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963