BUONISSIMO
Seguici
#RICETTEDIFAMIGLIA

Savoiardi fatti in casa

Dolci e leggeri dalla consistenza molto friabile e spugnosa, la preparazione dei Savoiardi non prevede l’utilizzo del lievito. Sono ideali inzuppati nel latte o utilizzati nella preparazione del classico Tiramisù.

Come preparare i Savoiardi fatti in casa

Un’amica di Buonissimo, che vive in Piemonte sul Lago d’Orta, ci svela il segreto della sua ricetta originale dei Savoiardi.

Di: Lorenza Pestalozza per la rubrica #ricettedifamiglia
Savoiardi fatti in casa VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 10
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 30 min di preparazione7 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 100 g
  • Fecola 30 g
  • Uova 5
  • Zucchero 60 g
  • Zucchero a velo a piacere
  • Aroma vaniglia

Preparazione

  1. savoiardi-prep1

    In un recipiente montate i tuorli a neve a cui successivamente andrete ad aggiungere lo zucchero. Non appena il composto sarà diventato chiaro e spumoso, aggiungete gli albumi, continuate  a mescolare dall'alto verso il basso, in modo energico per non far smontare il composto.

  2. savoiardi-prep2

    A questo punto unite la farina, la fecola e l'aroma e continuate a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo. Inserite in tutto in una sac à poche e, dopo aver ricoperto una teglia con della carta da forno.

  3. savoiardi-prep3

    Andate a formare dei rettangolini della classica forma dei Savoiardi e cospargere la superficie con zucchero a velo. Cuocere in forno semi aperto a 200 gradi per 7 minuti.

     

Consigli

Per una buona riuscita dei Savoiardi, cuocere con forno semi aperto mettendo tra lo sportello un mestolo di legno e farli raffreddare direttamente in forno per  evitare che si sgonfino.

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963