BUONISSIMO
Seguici

Pistoccus

I pistoccus sono un dolce tipico della Sardegna, la versione isolana dei classici savoiardi con una spruzzata di zucchero in superficie. Sono davvero buoni e fragranti, un vero e proprio concentrato di gusto, e si preparano in pochi minuti. Insieme a pane carasau, culurgiones e seadas, sono tra i piatti più celebri della splendida isola.

Come fare i pistoccus

Preparare i deliziosi pistoccus è molto facile. Per prima cosa bisogna sbattere i tuorli, poi montare gli albumi, quindi unire le due creme. Dopo si aggiunge la farina, quindi si modella con le mani il composto dandogli la forma dei biscotti, infine si sistema in forno per la cottura. Una spruzzata di zucchero completa il tutto. Ecco tutti i passaggi.

Pistoccus VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MALVASIA DOLCE
  • DOSI: 8
  • CUCINA REGIONALE: SARDEGNA
  • TEMPO: 10 min di preparazione15 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Zucchero 750 g
  • Farina 150 g
  • Uova 6
  • Zucchero a velo q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Tuorli e albumi

    Sbattete i tuorli con lo zucchero e un pizzico di sale sino a che il composto non diventa omogeneo, aggiungete poco alla volta la farina e amalgamate bene, quindi montate a neve gli albumi e incorporateli lentamente al composto, fino a renderlo bello omogeneo

  2. biscotti sardi

    In una teglia, foderata con carta da forno e infarinata, sistemate delle porzioni allungate di impasto a forma di biscotto, a distanza l'uno dall'altro per evitare che in cottura si attacchino

  3. Pistoccus

    Spolverate i biscotti con lo zucchero mischiato con lo zucchero a velo, quindi cuoceteli per 15 minuti nel forno preriscaldato a 180° e serviteli in tavola

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate