BUONISSIMO
Seguici

Polenta Bimby

Gialla, calda, gustosa: la polenta è l’alimento invernale per antonomasia, un piatto povero che ha riscaldato generazioni e generazioni con semplicità. Buona e saporita, si può accompagnare a qualsiasi tipo di alimento, senza mettere a soqquadro la cucina.

Anche se la tradizione richiede che venga cucinata in un paiolo di rame con il solo aiuto di un cucchiaio di legno, potete preparare la polenta con il Bimby in modo pratico e veloce con risultati eccellenti. Bastano 40 minuti e il gioco è fatto!

Se volete miscelare la farina di mais con la farina di grano saraceno, otterrete quella che tutti conosciamo come polenta taragna, tipica del nord Italia, che prende il suo nome dall’utensile in legno con cui veniva mescolata, il “tarello”!

Una volta, addirittura, per rendere la polenta ancora più ricca di sostanza, alla sua preparazione si aggiungevano anche farine di cereali, tra cui orzo e miglio, in grado di dare alla polenta quello slancio in più ma senza appesantirla.

Se preparate questo piatto durante l’inverno inoltrato, vi consigliamo anche di dare un’occhiata alla ricetta della polenta concia: potete prendere spunto da questa ricetta, per arricchire la vostra polenta ad esempio con una crema gialla di formaggi.

CHE VOTO DAI?
Grazie per aver votato!
Polenta Bimby
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: MORELLINO DI SCANSANO
  • DOSI: 4
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 40 min di preparazione
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. Versare acqua

    Versate l'acqua nel boccale e fate bollire azionando la velocità 1 a 100 gradi per una decina di minuti.

  2. Farina di mais

    Aggiungete un pizzico di sale e versate dalla sommità del coperchio la farina di mais a pioggia, mantenendo le lame in movimento. Azionate la velocità 2 per 2 minuti.

  3. Bimby

    Aprite il coperchio e mescolate con una spatola, quindi fate cuocere a 100 gradi, velocità 2, per 30 minuti, mescolando con la spatola di tanto in tanto.

  4. Polenta Bimby

    Una volta terminata la cottura, trasferite la polenta su un tagliere o un grosso vassoio da portata e servite in tavola, accompagnandola con altri ingredienti.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963