BUONISSIMO
Seguici

Pasticciotto leccese

Il pasticciotto leccese è un dolce tipico del Salento e in particolare della provincia di Lecce, di forma ovale e dal morbido ripieno di crema pasticcera racchiuso in una basa di pasta frolla. La ricetta tradizionale prevede la farcitura anche con un’amarena.

 

Come fare il pasticciotto leccese

 

Ecco i passaggi essenziali per preparare il delizioso pasticciotto leccese secondo la ricetta originale. Preparare la crema pasticcera unendo latte e vaniglia, preparare la pasta frolla e farla raffreddare, foderare gli stampini con la frolla e guarnirla con la crema e un’amarena, ricoprire il pasticciotto con un disco di frolla e infornare. Facilissimo, insomma. Ecco l’illustrazione di tutti i passaggi della ricetta.

Pasticciotto leccese VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: BONACCIA DEL SALENTO
  • DOSI: 15
  • CUCINA REGIONALE: PUGLIA
  • TEMPO: 15 min di preparazione30 min di raffreddamento35 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Farina 50 g
  • Latte 500 ml
  • Uova 6 tuorli
  • Vaniglia 1 baccello
  • Zucchero 150 g
  • Amarene 15

Preparazione

  1. Latte caldo

    Iniziate preparando la crema pasticcera: in un pentolino scaldate il latte con la vaniglia. A parte unite lo zucchero e i 6 tuorli e sbattete energicamente, aggiungendo poi la farina setacciata

  2. Crema pasticcera

    A questo punto versate il composto nel latte, mescolate con una frusta e fate addensare. Ponete il tegame in frigorifero e fate raffreddare

  3. Guarnire pasticciotto leccese

    Prendete la pasta frolla e foderate gli stampini. Una volta raffreddata la crema versate 2 cucchiai all'interno dei pasticciotti e a piacere inserite un'amarena

  4. Guarnire pasticciotto leccese

    Chiudete quindi il vostro fagottino con un disco di pasta frolla e disponete gli stampini in una leccarda. Infornate a 180° per mezz'ora circa. Fateli intiepidire e servite

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate