BUONISSIMO
Seguici
  1. Home
  2. BEVANDE
  3. ALCOLICHE
  4. VINI

Barbera d'Asti DOCG

Il Barbera d'Asti DOCG è un vino prodotto in Provincia di Asti, ottimo con le specialità piemontesi a base di carne.

Barbera d'Asti DOCG
  • TIPOLOGIA: Rosso corposo
  • CONSERVAZIONE: 12° - 16°
  • GRADAZIONE: 12°
  • DEGUSTAZIONE: 16° - 18°
  • ORIGINE: Piemonte (Asti, Alessandria)
  • ABBINAMENTI: Antipasti di carne, Secondi piatti di carne

Barbera d’Asti DOCG, origine e principali informazioni

Il Barbera d’Asti DOCG è un vino prodotto in Provincia di Asti, composto per almeno l’85% da uve barbera, a cui si aggiungono eventualmente uve dolcetto, grignolino o freisa, per massimo il 15% del totale.

Aree di produzione

L’area di produzione autorizzata dal disciplinare si estende in gran parte in Provincia di Asti, includendo anche una ristretta zona della Provincia di Alessandria, adiacente al confine tra le due province. In tutto, sono 169 i comuni autorizzati alla produzione del Barbera d’Asti DOCG, tra cui Belveglio, Costigliole d’Asti, Grana, Castagnole Lanze e Agliano, giusto per citarne alcuni.

Aspetto e gusto

All’analisi organolettica il vino si presenta di color rosso rubino, che tende al granato con l’invecchiamento. Il vino al naso offre un intenso profumo vinoso, con un caratteristico sentore di viola. Al palato il Barbera d’Alba DOC è asciutto, ben corposo, sapido e pieno.

Abbinamenti

Il Barbera d’Asti DOCG si abbina a tavolta con tutte quelle specialità piemontesi a base di carne. Ottimo in particolare con gli antipasti, specie quelli di salumi, così come con i bolliti e le ricette a base di carne bianca. Scegliendo un Barbera d’Asti DOCG maturo, l’abbinamento più azzeccato è quello ai piatti di carne rossa abbastanza elaborati, come anche con la selvaggina e il maiale.

Consigli e indicazioni

Nel caso si scelga un vino maturo, è bene tenere a mente che la temperatura di servizio è di un paio di gradi centigradi superiore al giovane (18°C – 20°C) e occorre stappare la bottiglie un paio di ore prima di servire.

  1. Spinacino
  2. Tartare al tartufo d'Alba
  3. Risotto ai funghi secchi
  4. Peperoni con scamorza e acciuga
  5. Manzo al vapore
  6. Bagna caoda al tartufo
  7. Pasticciotto leccese
  8. Uova strapazzate con fagiolini, melanzane e carote
  9. Spaghetti al pesto di noci
  10. Arrosto ripieno alla regina

Le ricette del giorno

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963