BUONISSIMO
Seguici

Pain perdu

Il delizioso e celestiale pain perdu non è altro che una mitica colazione alla francese preparata con pane raffermo, latte, uova, zucchero e burro. Si tratta di un dolcetto facile da preparare e conosciuto universalmente come “french toast”. Questa però è una versione particolare firmata da Anna, blogger gourmet di Papilles et Pupilles, tutta da scoprire e da assaggiare.

Come fare il pain perdu

Preparare lo squisito pain perdu è semplicissimo. Bisogna anzitutto sbattere le uova con il latte zuccherando, aggiungendo eventualmente un cucchiaio di rum. Dopo aver fatto amalgamare bene il tutto, si bagnano le fettine di pane raffermo nella miscela, fettine che vanno poi cotte un paio di minuti per parte in una padella col burro e ricoperte di zucchero vanigliato prima di essere servite in tavola. Ecco tutti i passaggi nel dettaglio.

Pain perdu VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • VINO: -
  • DOSI: 4
  • NAZIONE: FRANCIA
  • TEMPO: 10 min di preparazione5 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

  • Pane 400 g
  • Latte 500 ml
  • Uova 2
  • Zucchero 150 g
  • Burro 25 g
  • Zucchero vanigliato a piacere
  • Rum 1 cucchiaio (facoltativo)

Preparazione

  1. Latte uova

    Sbattete le uova con il latte già zuccherato e aggiungete, eventualmente, un cucchiaio di rum, facendo amalgamare bene il tutto

  2. pane-raffermo

    Immergete ogni pezzo di pane raffermo nella miscela da entrambi i lati e nel frattempo fate sciogliere il burro nella padella

  3. pain-perdu

    Fate dorare le fettine lasciandole cuocere 1-2 minuti per parte, quindi mettetele su un piatto e zuccherate da entrambi i lati con zucchero vanigliato

VAI ALLA RICETTA PER IMMAGINI

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963