BUONISSIMO
Seguici

Meringa all’italiana

Fragrante e dolce, bianca o colorata. Stiamo parlando della meringa all’italiana! La classica meringa cotta al forno, che potete gustare da sola oppure utilizzare per guarnire altri dessert da portare in tavola.

Esistono due tipi di meringhe: quella all’italiana e quella alla francese. La seconda ha una preparazione decisamente più difficile, ma è comunque una ricetta da provare prima o poi! Questa che vi proponiamo invece è una meringa cotta che prevede semplicemente la monta degli albumi con lo sciroppo di zucchero che dovrà raggiungere i 121°C.

Per aiutarvi, ovviamente utilizzate un classico termometro da cucina, perché rispettare le temperature è di fondamentale importanza. Per montare le chiare dell’uovo potete invece scegliere se utilizzare una planetaria oppure delle fruste elettriche.

Se avete timore di sbagliare, versate lo sciroppo un po’ prima del raggiungimento della temperatura stabilita (121°C): basta che arrivi ai 110°C. Una volta pronta, prendetevi tutte le libertà che volete: utilizzatela anche per guarnire un semifreddo al caffè, o magari sbriciolatela sopra una mousse al cioccolato.

La meringa è un dolce molto versatile: potete provare la versione vegana, mettere da parte planetaria e fruste e prepararla con il bimby o provare a fare dei buonissimi coni!

CHE VOTO DAI?
5 Grazie per aver votato!
Meringa all’italiana
  • DIFFICOLTÀ: BASSA
  • SI ACCOMPAGNA CON: CONTROGUERRA DOC PASSITO BIANCO
  • DOSI: 2
  • CUCINA REGIONALE: -
  • TEMPO: 5 min di preparazione 4h di raffreddamento20 min di cottura
  • COSTO: BASSO

Oppure ti potrebbero interessare

Ingredienti

Preparazione

  1. meringa-italiana-01

    Versate dell'acqua in una pentola, aggiungete lo zucchero e cuocete a fuoco basso mescolando di tanto in tanto, fino a ottenere uno sciroppo.

  2. meringa-italiana-02

    Quando, usando un termometro da cucina, rilevate che lo sciroppo avrà raggiunto una temperatura di 110°C, montate gli albumi a neve con le fruste elettriche, nella planetaria a velocità media o nel frullatore.

  3. meringa-italiana-03

    Quando lo sciroppo raggiunge i 121°C versatelo a filo sugli albumi montati, diminuendo la velocità per evitare di disperdere gli albumi sulle pareti della planetaria, e, aumentando di nuovo la velocità, continuate a montare fino a quando la meringa non si sarà completamente raffreddata.

  4. meringa-italiana-04

    Quando la meringa si presenterà bianca e lucida, versatela in un sac-à-poche e scegliete la bocchetta in base alla forma che desiderate darle.

    Spremete il composto all'interno del sac-à-poche direttamente su una teglia foderata con carta da forno e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 60°-70° e lasciate le meringhe in forno ad asciugare per almeno 4 ore con lo sportello socchiuso, in modo da evitare la condensa che le rovinerebbe. Servite o utilizzatele come preferite.

Altre ricette correlate

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963